Chi ha visto ne dà testimonianza e la sua testimonianza è vera; egli sa che dice il vero, perché anche voi crediate. E Gesù disse loro: «Non avete mai letto nelle Scritture: La pietra che i costruttori hanno scartato è diventata la pietra d’angolo; questo è stato fatto dal Signore ed è una meraviglia ai nostri occhi (Sal 118/117,22-23)? Immagine: flying in a dream and in reality (Irina Kislova) Leggo volentieri il cardinal Ravasi, ma non avendo io stesso una cultura umanistica molto pronunciata, e sopratutto essendo un credente da seconde lineee, spesso non riesco a scendere in quelle profondità abissali della sapienza cristiana, che certamente il buon Ravasi sa rendere esplicite. E i prodigi come quelli compiuti dalle sue mani? Risposero i capi dei sacerdoti: «Non abbiamo altro re che Cesare». Era l’alba ed essi non vollero entrare nel pretorio, per non contaminarsi e poter mangiare la Pasqua. Questa è la pagina 1. Hanno urtato così contro la pietra d’inciampo, come sta scritto: Ecco che io pongo in Sion una pietra di scandalo e un sasso d’inciampo; ma chi crede in lui non sarà deluso” (Rom 9,30-33). Pilato dunque uscì verso di loro e domandò: «Che accusa portate contro quest’uomo?». Che cosa hai fatto?». b) Commento del testo: Matteo 16,13-16: Le opinioni della gente e dei discepoli riguardo a Gesù. Su di lui Gesù avrebbe costruito la sua Chiesa. Ma i Giudei gridarono: «Se liberi costui, non sei amico di Cesare! SANT’ILARIO (Reggio Emilia) – L’istituto Istoreco continua il proprio percorso legato alle pietre d’inciampo, i piccoli monumenti diffusi in tutta Europa per ricordare le vittime del nazismo. e P.I. Fatto sta che leggo sempre molto volentieri i suoi libri: questo è particolarmente difficile, con tutte quelle parole d'inciampo(o di scandalo) di Gesù nei quattro Vangeli. All’udire queste parole, Pilato ebbe ancor più paura. Ma quella tunica era senza cuciture, tessuta tutta d’un pezzo da cima a fondo. Hai raggiunto la quantità massima acquistabile per un singolo prodotto. {{addToCartResponse.ListPriceFormatted}} Pilato lo concesse. Ci tocca anche il presepe alieno, Clandestini business, Avvenire benedice la nuova Ong, Livella, compasso, reset: il mondo secondo Bachelet, Il Natale “sobrio” non è quello di Conte, Una Buona Novella: il principio della nostra missione, Tra poltrone e recessione si affaccia Draghi, Fico non si faccia usare dalla propaganda islamista. Pubblichiamo l’audio di un’omelia sulle letture di domenica 11 dicembre 2016 (S. Messa prefestiva). 0 Likes. sost. Ma se ho parlato bene, perché mi percuoti?». Come lo videro, i capi dei sacerdoti e le guardie gridarono: «Crocifiggilo! Vi era lì un vaso pieno di aceto; posero perciò una spugna, imbevuta di aceto, in cima a una canna e gliela accostarono alla bocca. Pilato allora rientrò nel pretorio, fece chiamare Gesù e gli disse: «Sei tu il re dei Giudei?». Interroga quelli che hanno udito ciò che ho detto loro; ecco, essi sanno che cosa ho detto». E poi bisogna pensare che non c'è alcun scritto di Gesù, ma suoi discorsi, suoi fatti riportati venti/trent'anni dopo e riadattati per i beneficiari. Disse loro Pilato: «Prendetelo voi e crocifiggetelo; io in lui non trovo colpa». Gesù, pietra d’inciampo per chi corre verso la perdizione. Pronti a fingerci rocce. Essi presero allora il corpo di Gesù e lo avvolsero con teli, insieme ad aromi, come usano fare i Giudei per preparare la sepoltura. Ravasi, non so se per la sua erudizione o la sua cultura. E molti, ascoltando, rimanevano stupiti e dicevano: «Da dove gli vengono queste cose? La pietra d'inciampo, progetto ideato dall'artista tedesco Gunter Demning, è un sampietrino di 10 per 10 centimetri rivestito d'ottone, con inciso sul lato superiore il nome e l'anno di nascita della vittima, la data di arresto, la data e il luogo di deportazione e di morte. Su di lui Gesù avrebbe costruito la sua Chiesa. Pilato compose anche l’iscrizione e la fece porre sulla croce; vi era scritto: «Gesù il Nazareno, il re dei Giudei». Poi gli si avvicinavano e dicevano: «Salve, re dei Giudei!». imprese di Milano Monza Brianza Lodi nr. 20:30. © Gli articoli sono coperti da Copyright - Omni Die srl - Via Giuseppe Ugolini 11, 20900 - Monza - MB P.Iva 08001620965, Vaticano o Saturno? Sarà capitato anche a voi di camminare su un sentiero di montagna e di “inciampare” su un … Allora Pilato fece prendere Gesù e lo fece flagellare. E Pilato disse loro: «Ecco l’uomo!». 20900 Monza - MB Facebook Twitter Google+ LinkedIn Pinterest. Venuti però da Gesù, vedendo che era già morto, non gli spezzarono le gambe, ma uno dei soldati con una lancia gli colpì il fianco, e subito ne uscì sangue e acqua. Omelia. Questo infatti avvenne perché si compisse la Scrittura: «Non gli sarà spezzato alcun osso». Guarda alle pietre d’inciampo come a gradini verso le stelle. TESTO Per non essere pietra d'inciampo don Luca Garbinetto . Pilato disse ai Giudei: «Ecco il vostro re!». Ultime notizie da Fatima: ciò che la Madonna ha fatto (e fa) per noi… Antonio Socci del 03/01/2012. #085 - La pietra d’inciampo - Matteo 21:33-46 Gesù conclude il capitolo 21 del Vangelo di Matteo con un’altra parabola indirizzata ai religiosi. Nuova Riveduta: Matteo 21:42. 03 Apr. Giunto il sabato, si mise a insegnare nella sinagoga. Questa mattina ne è stata posta una tra Gaida e Calerno, lungo la via emilia, in memoria di Arnaldo Pestarini, morto in un campo di sterminio nazista nel marzo […] 2 talking about this. Tipo Libro Titolo Le pietre di inciampo del Vangelo - Le parole scandalose di Ges ù Autore Ravasi Gianfranco Editore Mondadori EAN 9788804656425 Pagine 265 Data settembre 2015 Collana Saggi. aborto, la pietra d’inciampo per i cristiani di oggi. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione se ne autorizza l'uso. E i soldati fecero così. {{addToCartResponse.SelectedProduct.ProductType}} Da roccia salda a pietra d’inciampo Chiesa di san Pietro - Spoleto: Nel Vangelo di domenica scorsa Simone si era meritato il nome nuovo di Roccia. Qui, però, scatta la seconda difficol­ tà. Gli rispose Gesù: «Se ho parlato male, dimostrami dov’è il male. sost. Vennero dunque i soldati e spezzarono le gambe all’uno e all’altro che erano stati crocifissi insieme con lui. Pietro negò di nuovo, e subito un gallo cantò. Informativa sulla privacy | pietra d’inciampo o testata d’angolo? Due sue durissime espressioni raggiungono come frecce il primo degli Apostoli: «Va’ dietro a me, Satana» e «Tu mi sei di scandalo». Voto medio degli utenti per «Le pietre di inciampo del Vangelo»: 4 su 5 (2 commenti) Qui trovi riportati i commenti degli utenti di LibreriadelSanto.it, con il nome dell'utente e il voto (espresso da 1 a 5 stelline) che ha dato al prodotto. Per questo chi mi ha consegnato a te ha un peccato più grande». PREDICAZIONE: «PIETRA ANGOLARE» o «PIETRA D’INCIAMPO»? Predicatore: p. Giorgio Maria Faré, OCD . {{addToCartResponse.SelectedProduct.Title}}, {{addToCartResponse.PriceWithPromotions}} Flash sulla II lettura: pietra angolare, pietre vive, pietra d'inciampo. Roberto Mauri. Gesù rispose: «Dici questo da te, oppure altri ti hanno parlato di me?». {{addToCartResponse.SelectedProduct.FileSize}}, Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile. Vi è tra voi l’usanza che, in occasione della Pasqua, io rimetta uno in libertà per voi: volete dunque che io rimetta in libertà per voi il re dei Giudei?». Le opere e la vita di Simone Weil (1909-1943) continuano ad essere provocazione e richiamo per la cultura e la Chiesa di oggi. 2:7-9 infatti sta scritto: "Poiché si legge nella Scrittura: Ecco, io pongo in Sion una pietra angolare, eletta e preziosa; e chiunque crede in lui non sarà confuso. Pilato uscì fuori di nuovo e disse loro: «Ecco, io ve lo conduco fuori, perché sappiate che non trovo in lui colpa alcuna». A volte le nostre scelte sbagliate non sono solo cadute ma impedimento alla felicità degli altri. LE PIETRE D'INCIAMPO COSA SONO. (Giovanni 1,14) È uno dei versetti più celebri di tutti i Vangeli. Con la vostra perseveranza salverete la vostra vita”.In quel tempo, Gesù disse ai … Risposero: «Gesù, il Nazareno». "Pietre d'Inciampo", in tedesco Stolpersteine documentano la deportazione degli ebraici di Colonia durante il fascismo. cerca nel Web. f. – Espressione di origine biblica (cfr. “La pietra scartata dai costruttori è diventata testata d’angolo. Un piccolo blocco quadrato di pietra (10x10 centimetri), ricoperto di ottone lucente, posto davanti alla porta della casa nella quale ebbe l’ultima residenza un deportato nei campi di sterminio nazisti: ne ricorda il nome, l’anno di nascita, il giorno ed il luogo della deportazione, la data della morte. - A Socio Unico soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di EFFE 2005 Gruppo Feltrinelli S.p.A. Cucina botanica. Crocifiggilo!». La parabola di Lazzaro è una nuova e più efficace conferma di un annuncio che ritorna frequentemente nel terzo Vangelo: la ricchezza rappresenta un oggettivo ostacolo nel cammino della fede ed una pietra d’inciampo nel cammino dell’umanità. Appena disse loro «Sono io», indietreggiarono e caddero a terra (Gv 18, 6), In quel tempo, Gesù uscì con i suoi discepoli al di là del torrente Cèdron, dove c’era un giardino, nel quale entrò con i suoi discepoli. Egli rispose: «Non lo sono». Dopo questo, Gesù, sapendo che ormai tutto era compiuto, affinché si compisse la Scrittura, disse: «Ho sete». In quel tempo, Gesù venne nella sua patria e i suoi discepoli lo seguirono. L'iniziativa è partita negli anni Novanta del … Là dunque, poiché era il giorno della Parascève dei Giudei e dato che il sepolcro era vicino, posero Gesù. Così si compivano le parole che Gesù aveva detto, indicando di quale morte doveva morire. Essi presero Gesù ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo detto del Cranio, in ebraico Gòlgota, dove lo crocifissero e con lui altri due, uno da una parte e uno dall’altra, e Gesù in mezzo. Se la pietra rimane fissa è solo d’inciampo, se si sposta a lato si trova un tesoro. Allora quell’altro discepolo, noto al sommo sacerdote, tornò fuori, parlò alla portinaia e fece entrare Pietro. Ma quelli gridarono: «Via! 05329570963 - R.E.A. L'inserimento a carrello non è andato a buon fine, si prega di riprovare in un secondo momento. 5-7)-e può essere ìnterpretato in riferimento al Si­ Gesù allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Rispose Gesù: «Tu lo dici: io sono re. Ultime News. Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala. E, chinato il capo, consegnò lo spirito. Il Vangelo di Matteo cerca di aiutarle a superare la crisi e di confermarle nella fede in Gesù Messia che è venuto a compiere le promesse dell'Antico Testamento. Allora Simon Pietro, che aveva una spada, la trasse fuori, colpì il servo del sommo sacerdote e gli tagliò l’orecchio destro. Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Vi andò anche Nicodèmo – quello che in precedenza era andato da lui di notte – e portò circa trenta chili di una mistura di mirra e di áloe. Io sono il Signore. Varie sul Vangelo di Marco; Vota il sito! Gli disse allora Pilato: «Non mi parli? Torna alla pagina precedente. Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova. « In Domum' è una pietra d ' inciampo dell'intelletto ha affermato la Ballesi - e ci ricorda come l'arte è libera e il Costruire e l'abitare sono il modo proprio d 'essere dell'uomo. Egli lo negò e disse: «Non lo sono». Crocifiggilo!». Gesù replicò: «Vi ho detto: sono io. Commento al Vangelo del giorno: Gesù con i suoi discorsi diventa sempre più pietra d’inciampo. Ora, nel luogo dove era stato crocifisso, vi era un giardino e nel giardino un sepolcro nuovo, nel quale nessuno era stato ancora posto. Gli rispose Gesù: «Tu non avresti alcun potere su di me, se ciò non ti fosse stato dato dall’alto. Rispose Gesù: «Il mio regno non è di questo mondo; se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù». "Fede astratta, da pietra fondante a pietra d’inciampo" msn notizie. commento al Vangelo di Piera Cori XIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO B) commento al Vangelo: Mc 6,1-6. Allora Pilato gli disse: «Dunque tu sei re?». - Sede legale e amministrativa Via Tucidide, 56 20134 Milano - C.F. f. – Espressione di origine biblica (cfr. Rispose Pilato: «Quel che ho scritto, ho scritto». Allora Anna lo mandò, con le mani legate, a Caifa, il sommo sacerdote. Barabba era un brigante. 12 Le pielre di inciampo del Vangelo nosciuti come Pentateuco o Torah-che costituiscono la Leg­ ge sacra per eccellenza. Domandò loro di nuovo: «Chi cercate?». Ma uno dei servi del sommo sacerdote, parente di quello a cui Pietro aveva tagliato l’orecchio, disse: «Non ti ho forse visto con lui nel giardino?». Il prodotto digitale che hai selezionato è già presente nel tuo carrello. Pietro, il discepolo amato di nostro Signore Cristo, ha come suo Vangelo il Grande Arcano, i Misteri sessuali. E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé. Allora egli andò e prese il corpo di Gesù. Udite queste parole, Pilato fece condurre fuori Gesù e sedette in tribunale, nel luogo chiamato Litòstroto, in ebraico Gabbatà. L'amico di Giovanni Paolo II Chiara Santomiero del 18/10/2011.