O Signore, che non ti lasci mai vincere in generosità da coloro che si rivolgono a te, concedimi di aprire sempre il cuore alle necessità altrui e di non rinchiudermi nel mio egoismo. Ci fanno riflettere sulla concordia che deve regnare tra noi, sulla misericordia e sull’amore vicendevole. 2) Con Dio nel cuore facilmente riusciamo a vincere le angustie e gustare la pace, «che e piú grande di quanto si possa immaginare». Oggi però vorrei raccontarti la storia di mio figlio che, per tutela della sua privacy, in questo racconto chiamerò Angelo. Amen. 1) Queste frasi, tratte dall’Inno dell’amore di S. Paolo, non hanno bisogno di commento, perché sono piú che eloquenti. Dal 7 al 15 novembre: NOVENA a SAN GIUSEPPE MOSCATI. Nessuno deve avere poco rispetto di te perché sei giovane. Martedì 15 dicembre…, Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. Com'era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. V. San Giuseppe, prega per noi. Preghiera. Novena a San Giuseppe Moscati; ... illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. 1) Ogni cristiano, in virtú del battesimo, deve essere di esempio agli altri nel parlare, nel comportamento, nell’amore, nella fede, nella purezza. NOVENA A SAN GIUSEPPE (per ottenere quelle grazie di cui abbiamo più bisogno) (Da recitare per nove giorni consecutivi) (Inizia il 10 MARZO, se avete l'intenzione di prepararvi alla festa del 19 marzo con la pia pratica di una novena , altrimenti potete pregarla in qualsiasi momento dell’anno, se ne avete il … 3) Il desiderio smoderato dei beni del mondo può farci perdere la fede e toglierci la pace. E la pace di Dio, che è piú grande di quanto si possa immaginare, terrà i vostri cuori e i vostri pensieri uniti a Cristo Gesú. Amen. 2) Per far questo si richiede un impegno particolare costante. Dio dà il seme al seminatore e il pane per suo nutrimento. Antifona. 4) S. Giuseppe Moscati ha sempre tenuto il cuore distaccato dal danaro. La novena a San Giuseppe Moscati deve essere invocata Il 12 aprile, giorno in cui ricorre il tuo anniversario di morte. Il 12 aprile ricorre l’anniversario della morte di San Giuseppe Moscati, il medico dei poveri di Napoli.Tre i suoi miracoli prima di essere proclamato Santo, ma molti altri gli sono stati attribuiti. D. Estevão Bettencourt, osb Revista: “PERGUNTE E RESPONDEREMOS” Non cedete al fascino delle cose di questo mondo. Dio è perfettamente presente nella sua persona e, per mezzo di lui, anche voi ne siete riempiti. 3) Cristo-Dio è stata la continua aspirazione di S. Giuseppe Moscati, il quale nel corso della vita non si è lasciato mai lusingare da pensieri e dottrine contrarie alla religione. 236-248. Tutta Italia sarà zona rossa dalla Vigilia di Natale... È l’ora della Misericordia, preghiamo insieme per non farci catturare dalle... Udienza e Catechesi di Papa Francesco. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. La novena a lui dedicata deve essere invocata per ogni malato grave: secondo la tradizione liturgica, la sua festa in origine si celebrava il giorno 16 novembre, successivamente dal 2001 è stata fissata in data 12 aprile. Lettura e Commento alla Parola di Mercoledì, 16 Dicembre 2020:... Il Santo di oggi 16 Dicembre: Santa Adelaide, Imperatrice. Siate sempre lieti. Dalla I lettera di S. Pietro, capitolo 2, versetti 1-5:  4) Conosciamo tutti la generosità e la disponibilità di S. Giuseppe Moscati. 2) Quali sentimenti provo nel leggerle e nel meditarle? Aveva lo stesso Gesù, quando iniziò la sua vita pubblica, di circa trent’anni, figlio, come si pensava di Giuseppe. Vedano tutti la vostra bontà. Vat. Punti di riflessione Antonio Nastri: « Ma è indubitato che la vera perfezione non può trovarsi se non estraneandosi dalle cose del mondo, servendo Iddio con un continuo amore e servendo le anime dei propri fratelli con la preghiera, con l’esempio, per un grande scopo, per l’unico scopo che è la loro salvezza ». 4) S. Giuseppe Moscati aveva compreso le parole di S. Paolo e le metteva in pratica nell’esercizio della sua professione. Punti di riflessione Gli imbrogli, le ipocrisie, l’invidia e la maldicenza sono mali che ci insidiano continuamente. Ti chiedo anche di esaudire questo mio desiderio…, che ora, avvalendomi dell’intercessione di S. Giuseppe Moscati, presento a te. Dalla Lettera di S. Paolo ai Colossesi, capitolo 2, versetti 6-10:  Fino al Concilio Vaticano II si celebrava in latino, dopo il Concilio ne sono state approntate traduzioni nelle varie lingue. La vita cristiana richiede sacrificio e lotta. Ricordando la totale sottomissione al volere di Dio, che fu propria di San Giuseppe, ripetiamo con spirito di fede: "Sia fatta la tua volontà, Signore! Come S. Giuseppe Moscati, possa amarti senza misura per ricevere da te la gioia di scoprire e, per quanto mi è possibile, soddisfare i bisogni dei miei fratelli. Dalla lettera di S. Paolo ai Filippesi, capitolo 4, versetti 4-9:  Lo ripeto, siate sempre lieti. Siate umili. Naturalmente non è "tassativo" farla ma è un buon modo per prepararsi alla sua festa del 19 marzo. Inizia oggi, 7 Novembre 2020, la novena di preghiera a Giuseppe Moscati: medico santo. Chiedigli una grazia 2) Ma cos’è il mondo? Ricordando la totale sottomissione al volere di Dio, che fu propria di San Giuseppe, ripetiamo con spirito di fede: "Sia fatta la tua volontà, Signore! O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. 4) S. Giuseppe Moscati, proprio perché era sempre unito al Signore e lo amava, aveva la pace nel cuore e poteva dire a sé stesso: « Ama la verità, mostrati qual sei, e senza infingimenti e senza paure e senza riguardi… ». (Clicca per scaricarla) PREGHIERA A SAN GIUSEPPE MOSCATI. Novena in onore di: S. GIUSEPPE MOSCATI. Voi davvero avete provato quanto è buono il Signore. “A Napoli, san Giuseppe Moscati, che, medico, mai venne meno al suo servizio di quotidiana e infaticabile opera di assistenza ai malati”, è quanto si riporta sulla vita straordinaria del laico medico che onorò sempre il suo impegno da “umile uomo di scienza”. 2) La bramosia delle ricchezze è una « trappola di molti desideri stupidi e disastrosi, che fanno precipitare gli uomini nella rovina e nella perdizione ». NOVENA IN ONORE DI S. GIUSEPPE MOSCATI per ottenere grazie per sua intercessione. 2°Giorno Novena a San Giuseppe Moscati . Il sito Papaboys 3.0 rispetterà l'intento del donatore di rimanere anonimo. Oggi, 10 marzo, inizia la Novena a San Giuseppe! Certo, la religione è una grande ricchezza, per chi si contenta di quel che ha. Punti di riflessione Naturalmente non è “tassativo” farla ma è un buon modo per prepararsi alla sua festa del 19 marzo. 3) Dio non si lascia vincere in generosità e certamente non ci farà mancare nulla, cosí come non fa mancare « il seme al seminatore e il pane per suo nutrimento ». Tutto ciò viene dal mondo, non viene da Dio Padre. Vi ricordo che oggi ha inizio la Novena dal 7 al 15 novembre 2019. Ricordiamo un paio di cose anzi tre: San Giuseppe è il Capo della Sacra Famiglia ed è inoltre il Patrono della buona morte. Egli darà anche a voi il seme di cui avete bisogno e lo molteplicherà per farne crescere il frutto, cioè la vostra generosità. Cosí tutti vedranno i tuoi progressi. 2) Se conosciamo il Vangelo, e noi stessi abbiamo sperimentato la bontà del Signore, dobbiamo operare il bene e « crescere verso la salvezza ». E se la verità ti costa la persecu-zione, e tu accettala; e se il tormento, e tu sopportalo. In queste ultime, come mi comporto? O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. Sono un programma di vita. 2) Non ci venga meno nelle difficoltà e nessuna argomentazione riesca a strapparcelo. 3) Pieni della pace di Dio, facilmente ameremo la verità, la bontà, la giustizia e tutto ciò « che viene dalla virtú ed è degno di lode ». Scriveva ad un amico il 10 marzo 1926: « … chi non abbandona Dio, avrà sempre una guida nella vita, sicura e dritta. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Dalla I lettera di S. Pietro, capitolo 3, versetti 8-12:  Questa sera, 16 dicembre, LIVE TV dalle h. 21.00, Invoca la Madonna di Lourdes per chiedere una grazia nei momenti più difficili, Roma sotto choc. Un giorno Dio mi giudicherà in relazione all’amore con cui ho agito. 3) A che serve lasciarsi vincere da queste realtà del mondo, se esse sono passeggere? R. Che possiamo essere degni delle promesse di Gesù Cristo. O Signore, concedimi di crescere nella vita spirituale, senza lasciarmi sedurre dai mali che insidiano l’umanità e contraddicono i tuoi insegnamenti. Ai giusti guarda il Signore, ascolta le loro preghiere e va contro chi opera il male. Fa’ attenzione a te stesso e a quello che insegni. Novena a San Giuseppe. 2) Anche quando riceviamo il male dobbiamo rispondere col bene, e il Signore, che guarda nell’intimo del nostro cuore, ci darà la ricompensa. O San Giuseppe Moscati, medico e scienziato insigne, che nell'esercizio della professione curavi il corpo e lo spirito dei tuoi pazienti, guarda anche noi che ora ricorriamo con fede alla tua intercessione. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Il mondo però se ne va, e tutto quello che l’uomo desidera nel mondo, non dura. Amen. Non prevarranno deviazioni, tentazioni, passioni a muovere colui che del lavoro e della scienza di cui 1’initium est timor Domini, ha fatto il suo ideale ». Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. 3) Il desiderio smoderato dei beni del mondo può farci perdere la fede e toglierci la pace. 3) Purtroppo, nel mondo sentiamo tante spinte contrarie, ma non dobbiamo cedere. IL CASO - Due coniugi sono... Oggi la Chiesa ricorda San Giovanni de Matha Giovanni de Matha è stato il fondatore dell'Ordine della Santissima Trinità. Novena delle Rose a Santa Teresa di Lisieux. O Signore, che hai dato sempre ai tuoi discepoli e ai cuori afflitti la gioia e la pace, donami serenità di spirito, forza di volontà e luce di intelligenza. 2) Inoltre, dobbiamo dare con gioia, cioè con spontaneità e semplicità, desiderosi di comunicare felicità agli altri, attraverso la nostra opera. 1) Chi è unito al Signore e lo ama, presto o tardi sperimenta una grande gioia interiore: è la letizia che viene da Dio. 2) Con Dio nel cuore facilmente riusciamo a vincere le angustie e gustare la pace, «che e piú grande di quanto si possa immaginare». Possa, come lui, essere paziente e premuroso, umile e disinteressato, longanime, giusto e amante della verità. Come S. Giuseppe Moscati, possa averti sempre nel cuore e sulle labbra, per essere, come lui, un apostolo di fede e un esempio di carità. Infatti la mentalità del mondo non concorda col volere di Dio. Giuseppe Moscati venne santificato il 25 ottobre 1987 da Giovanni Paolo II; nella vita terrena fu un grande uomo di Chiesa e venne appellato il “Medico dei Poveri”. La memoria liturgia del santo è il 12 Aprile ma viene ricordato anche al 16 Novembre. Sono frutto di una mentalità umana o vengono dagli spiriti che dominano questo mondo. Poiché avete accolto Gesú Cristo, il Signore, continuate a vivere uniti a lui. Allontanate da voi ogni forma di male. Martedì 15 dicembre... “La mia stella”. O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. Oggi, 16 dicembre 2020, recita la... La potente supplica per consacrare la tua giornata e la tua... Chiedi la benedizione dal Cielo di Giovanni Paolo II oggi, 16... Vangelo. Domenica 13 dicembre…, Angelus e benedizione con Papa Francesco, domenica 13 dicembre 2020. Come pietra viva del tuo tempio santo, possa vivere con fedeltà il mio cristianesimo a imitazione di S. Giuseppe Moscati, che ti amò sempre e in te amò coloro che egli avvicinava. Non sono pensieri che vengono da Cristo. Dalla I lettera di S. Paolo a Timoteo, capitolo 6, versetti 6-12: Com’era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. 4) S. Giuseppe Moscati ha sempre tenuto il cuore distaccato dal danaro. NOVENA IN ONORE DI S. GIUSEPPE MOSCATI per ottenere grazie per sua intercessione. Per l’intercessione del tuo fedele servo S. Giuseppe Moscati, concedimi ora questa grazia che ti chiedo con viva fede… Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Il 25 ottobre 1987, in Piazza San Pietro, Papa Giovanni Paolo II, dinanzi a circa 100.000 persone, dichiarava Santo Giuseppe Moscati, a 60 anni dalla morte. San Giuseppe, patrono delle anime che stanno per morire, prega per me. O Signore, ricchezza infinita e fonte di ogni consolazione, riempi il mio cuore di te. Se uno si lascia sedurre dal mondo, non vi è piú posto in lui per l’amore di Dio Padre. Non trascurare il dono spirituale che Dio ti ha dato, che tu hai ricevuto quando i profeti hanno parlato e tutti i responsabili della comunità hanno posato le mani sul tuo capo. Marito e moglie trovarti morti dopo 10 giorni nell’indifferenza. Lunedì 14 dicembre…, Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. PRIMO GIORNO O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. Novena in preparazione alla Festa - ore 18.30 mercoledì 8 nov. – p. Guadagno ... passando per la casa del Santo. Come dice la Bibbia: Egli dà generosamente ai poveri, la sua generosità dura per sempre. L’8 marzo 1925 scriveva a un amico medico: « Ma è indubitato che la vera perfezione non può trovarsi se non estraneandosi dalle cose del mondo, servendo Iddio con un continuo amore, e servendo le anime dei propri fratelli con la preghiera, con l’esempio, per un grande scopo, per l’unico scopo che è la loro salvezza ». Destas páginas foram transcritos os textos de Moscati citados; nas mesmas é indicada ampla bibliografia. O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. Perché non abbiamo portato nulla in questo mondo e non potremo portar via nulla. Dio era la sua forza. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo… dalla lettera di s. Paolo apostolo ai Filippesi (4, 4 … FESTA SAN GIUSEPPE MOSCATI. Invece, chi fa la volontà di Dio vive per sempre. Fino al giorno del mio arrivo, impegnati a leggere pubblicamente la Bibbia, a insegnare e a esortare. 15 e 16 NOVEMBRE 2017. Gesù, Giuseppe e Maria, possa la tua anima riposare in pace con te. Rosario per l’Italia contro il Covid-19. Il sito Papaboys 3.0 non accetterà alcun regalo a meno che non possa essere utilizzato o consumato coerentemente con lo scopo e la missione del sito Papaboys 3.0. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. San Giuseppe Moscati, la recita del Santo Rosario mi hanno aiutata. Infine egli è anche il… Posso dire di ritrovarmi in esse? Dalla I lettera di S. Paolo a Timoteo, capitolo 4, versetti 12-16:  La situazione si stava aggravando, ho capito il pericolo. Oggi è il primo giorno, 03 aprile 2020 O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la … Com’era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Da dove attingeva tanta forza? O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. E la pace di Dio, che è più grande di quanto si possa immaginare, terrà i vostri cuori e i vostri pensieri uniti a Cristo Gesù. È una grazia che dobbiamo chiedere con umiltà a Dio. Ora, per sua intercessione, concedimi la grazia di…, per poi ringraziarti insieme a lui. Stringilo in nome mio e bacia il Suo capo per me, e chiedigli di restituire il bacio quando sarò sul letto di morte. Non angustiatevi, ma rivolgetevi a Dio, chiedetegli ciò di cui avete bisogno e ringraziatelo. Infine, fratelli, ci sia perfetta concordia tra voi: abbiate compassione, amore e misericordia gli uni verso gli altri. Egli è la pietra viva che gli uomini hanno gettato via, ma che Dio ha scelto come pietra preziosa. Com'era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Padre nostro, Ave Maria e Gloria. Non fate il male a chi vi fa del male, non rispondete con insulti a chi vi insulta; al contrario, rispondete con buone parole, perché anche Dio vi ha chiamati a ricevere le sue benedizioni. 4) S. Giuseppe Moscati è un fulgido esempio di amore per Dio e di distacco dalle tristi realtà del mondo. Non permettere che mi separi da te, ma orienta la mia vita verso quei beni che conducono a te, sommo Bene. Il sito Papaboys 3.0 accetterà donazioni di denaro. Punti di riflessione Novena a San Giuseppe Moscati Terzo giorno ... che tu hai ricevuto quando i profeti hanno parlato e tutti i responsabili della comunità hanno posato le mani sul tuo capo. Sono da meditare le parole che scrisse a un suo collega il 2 febbraio 1926: « Ma io non attraverso mai la via di attività pratica dei colleghi. Dalla I lettera di S. Paolo a Timoteo, capitolo 6, versetti 6-12:  LEGGI: La Madonna ha detto a Mirjana: ‘Vi prego di stringere forte il Rosario’. Marito e moglie trovarti morti dopo 10 giorni... Papa Francesco all’udienza di oggi: ‘Chi non ama il fratello non... L’ultimo ripensamento. E se per la verità dovessi sacrificare te stesso e la tua vita, e tu sii forte nel sacrificio». 2) La bramosia delle ricchezze è una « trappola di molti desideri stupidi e disastrosi, che fanno precipitare gli uomini nella rovina e nella perdizione ». Quelli invece che vogliono diventare ricchi, cadono nelle tentazioni, sono presi nella trappola di molti desideri stupidi e disastrosi, che fanno precipitare gli uomini nella rovina e nella perdizione. Mercoledì 16 dicembre 2020. Non angustiatevi, ma rivolgetevi a Dio, chiedetegli ciò di cui avete bisogno e ringraziatelo. Novena a San Giuseppe Moscati per gli ammalati. 1) Dobbiamo essere generosi con Dio e con i nostri fratelli, senza calcoli e senza mai lesinare. Liberami da tutto ciò che potrebbe allontanarmi da te e, come S. Giuseppe Moscati, fa’ che ti possa seguire fedelmente, senza mai lasciarmi lusingare da pensieri e dottrine contrarie ai tuoi insegnamenti. Fate attenzione: nessuno vi inganni con ragionamenti falsi e maliziosi. I giorno O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. S. Giuseppe Moscati, scrivendo a un amico, disse: « Perseverate nell’amore alla Verità, a Dio che è la Verità mede-sima… Da Dio, Verità infinita, egli rice-veva la forza di vivere da cristiano e la capacità di vincere la paura e di accettare persecuzioni, tormenti e anche il sacrifi-cio della propria esistenza. 4) S. Giuseppe Moscati è stato sempre un lottatore: ha vinto il rispetto umano e ha saputo manifestare la sua fede. Cristo è al di sopra di tutte le autorità e di tutte le potenze di questo mondo. Liberami dalla cupidigia, dall’egoismo e da tutto ciò che può allontanarmi da te. E ringraziate continuamente il Signore. Il Signore è vicino! Nell’attuale sbandamento di idee e pluralità di dottrine, conserviamo la fede in Cristo e restiamo uniti a lui. LIVE…, Santo ROSARIO dalla Grotta delle Apparizioni di Lourdes. Punti di riflessione Parlando degli ammalati, scriveva: « Il dolore va trattato non come un guizzo o una contrazione muscolare, ma come il grido di un’anima, a cui un altro fratello, il medico, accorre con 1’ardenza dell’amore, la carità ». Viene venerato come santo dalla Chiesa... Inizia oggi, 7 Novembre 2020, la novena di preghiera a Giuseppe Moscati:... Udienza e Catechesi di Papa Francesco. Sia ora la valida intercessione di S. Giuseppe Moscati, che consacrò la sua vita al bene degli altri, a ottenermi questa grazia che ti chiedo… Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. In questi tragici giorni dell’epidemia, sono in tanti, soprattutto nel Sud Italia, a pregare san Giuseppe Moscati, colui che scrisse il 17 ottobre 1922: «Ama la verità; mostrati qual sei, e senza infingimenti e senza paure e senza riguardi. Vedano tutti la vostra bontà. Facendo cosí, salverai te stesso e quelli che ti ascoltano. Avvicinatevi al Signore. LEGGI: Angela, la bambina (oggi donna) miracolata da San Giuseppe Moscati. Mettete in pratica quello che avete imparato, ricevuto, udito e visto in me. Come alberi che hanno in lui le loro radici, come case che hanno in lui le loro fondamenta, tenete ferma la vostra fede, nel modo che vi è stato insegnato. I giorno O Signore, illumina la mia mente e fortifica la mia volontà, perché possa comprendere e mettere in pratica la tua parola. Amen A Napoli, san Giuseppe Moscati, che, medico, mai venne meno al suo servizio di quotidiana e infaticabile opera di assistenza ai malati, per la quale non chiedeva alcun compenso ai più poveri, e nel prendersi cura dei corpi accudiva al tempo stesso con grande amore anche le anime. Ciascuno dia quindi il suo contributo come ha deciso in cuor suo, ma non di malavoglia o per obbligo, perché a Dio piace chi dona con gioia. Nazione * Stati Uniti d'AmericaCanadaRegno UnitoAfghanistanAlbaniaAlgeriaSamoa AmericaneAndorraAngolaAnguillaAntartideAntigua e BarbudaArgentinaArmeniaArubaAustraliaAustriaAzerbaigianBahamasBahreinBangladeshBarbadosBielorussiaBelgioBelizeBeninBermudaBhutanBoliviaBosnia ed ErzegovinaBotswanaIsola BouvetBrasileTerritorio britannico dell'Oceano IndianoBruneiBulgariaBurkina FasoBurundiCambogiaCamerunCapo VerdeIsole CaymanRepubblica CentrafricanaCiadCileCinaIsola di NataleIsole CocosColombiaComoreRepubblica Democratica del CongoRepubblica del CongoIsole CookCosta RicaCosta d'AvorioCroaziaCubaCiproRepubblica CecaDanimarcaGibutiDominicaRepubblica DomenicanaTimor EstEcuadorEgittoGuinea EquatorialeEl SalvadorEritreaEstoniaEtiopiaIsole FalklandIsole FaroeFigiFinlandiaFranciaGuyana francesePolinesia FranceseTerre Australi e Antartiche FrancesiGabonGambiaGeorgiaGermaniaGreciaGhanaGibilterraGroenlandiaGrenadaGuadalupaGuamGuatemalaGuernseyGuineaGuinea-BissauGuyanaHaitiIsole Heard e McDonaldCittà del VaticanoHondurasHong KongUngheriaIslandaIndiaIndonesiaIranIraqIrlandaIsola di ManIsraeleItaliaGiamaicaGiapponeJerseyGiordaniaKazakistanKenyaKiribatiKuwaitKirghizistanLaosLettoniaLibanoLesothoLiberiaLibiaLiechtensteinLituaniaLussemburgoMacaoRepubblica di MacedoniaMadagascarMalawiMalesiaMaldiveMaliMaltaIsole MarshallMartinicaMauritaniaMauritiusMayotteMessicoStati Federati di MicronesiaMoldaviaPrincipato di MonacoMongoliaMontenegroMontserratMaroccoMozambicoBirmaniaNamibiaNauruNepalPaesi BassiAntille OlandesiNuova CaledoniaNuova ZelandaNicaraguaNigerNigeriaNiueIsola NorfolkCorea del NordIsole Marianne SettentrionaliNorvegiaOmanPakistanPalauTerritori palestinesiPanamaPapua Nuova GuineaParaguayPerùFilippineIsole PitcairnPoloniaPortogalloPorto RicoQatarRiunioneRomaniaRussiaRuandaSant'ElenaSaint Kitts e NevisSanta LuciaSaint-Pierre e MiquelonSaint Vincent e GrenadineSan MarinoSao Tome e PrincipeArabia SauditaSenegalSerbiaSeychellesSierra LeoneSingaporeSlovacchiaSloveniaIsole SalomoneSomaliaSudafricaGeorgia del SudCorea del SudSpagnaSri LankaSudanSurinameSvalbard e Jan MayenEswatiniSveziaSvizzeraSiriaTaiwanTagikistanTanzaniaTogoTokelauTongaThailandiaTrinidad e TobagoTunisiaTurchiaTurkmenistanTurks e CaicosTuvaluUgandaUcrainaEmirati Arabi UnitiUruguayIsole minori esterne degli Stati Uniti d'AmericaUzbekistanVanuatuVenezuelaVietnamIsole Vergini (Britanniche)Isole Vergini (USA)Wallis e FutunaSahara OccidentaleSamoaYemenJugoslaviaZambiaZimbabwe, Provincia * AgrigentoAlessandriaAnconaAostaArezzoAscoli PicenoAstiAvellinoBariBarletta-Andria-TraniBellunoBeneventoBergamoBiellaBolognaBolzanoBresciaBrindisiCagliariCaltanissettaCampobassoCarbonia-IglesiasCasertaCataniaCatanzaroChietiComoCosenzaCremonaCrotoneCuneoEnnaFermoFerraraFirenzeFoggiaForlì-CesenaFrosinoneGenovaGoriziaGrossetoImperiaIserniaLa SpeziaL'AquilaLatinaLecceLeccoLivornoLodiLuccaMacerataMantovaMassa-CarraraMateraMessinaMilanoModenaMonza e della BrianzaNapoliNovaraNuoroOlbia-TempioOristanoPadovaPalermoParmaPaviaPerugiaPesaro e UrbinoPescaraPiacenzaPisaPistoiaPordenonePotenzaPratoRagusaRavennaReggio CalabriaReggio EmiliaRietiRiminiRomaRovigoSalernoMedio CampidanoSassariSavonaSienaSiracusaSondrioTarantoTeramoTerniTorinoOgliastraTrapaniTrentoTrevisoTriesteUdineVareseVeneziaVerbano-Cusio-OssolaVercelliVeronaVibo ValentiaVicenzaViterbo. Non cedere. Amen. 1) Sia le parole di S. Pietro e sia la citazione biblica sono significative. La Novena di Natale si celebra nei nove giorni precedenti la solennitàdel Natale cioè a partire dal 16 dicembre fino al 24. Appartenete al Signore. Amen. È come dice la Bibbia: Chi vuole avere una vita felice, chi vuol vivere giorni sereni, tenga lontano la lingua dal male, con le sue labbra non dica menzogne. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. E se per la verità dovessi sa-crificare te stesso e la tua vita, e tu sii forte nel sacrificio ». A propósito pode-se consultar o artigo “II Médico Santo: Giuseppe Moscati”, de Paolo Molinari S. J. em “La Civiltà Cattolica” n.º 3297, 07/11/87, pp. E Dio, che dà la pace, sarà con voi. Dalla II lettera di S. Paolo ai Corinzi, capitolo 9, versetti 6-11:  7 Novembre : inizio della novena a San Giuseppe Moscati la strada per la felicità Inizio delle Novene... … 1) Per grazia di Dio, siamo vissuti nella fede: siamo grati di questo dono e, con umiltà, chiediamo che non ci venga mai meno. Oggi, 10 marzo, inizia la Novena a San Giuseppe! Ricordiamo ciò che scriveva: « Amiamo Dio senza misura, senza misura nell’amore, senza misura nel dolore ». Dalla I lettera ai Corinzi di S. Paolo, capitolo 13, versetti 4-7:  Lo ripeto, siate sempre lieti. FESTEGGIAMENTI IN ONORE di SAN GIUSEPPE MOSCATI. Comprende vari testi che vogliono aiutare i fedeli a prepararsi spiritualmente alla festa della nascità di Gesù. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Write CSS OR LESS and hit save. Infine, fratelli, prendete in considerazione tutto ciò che è vero, ciò che è buono, che è giusto, puro, degno di essere amato e onorato; ciò che viene dalla virtú ed è degno di lode. Infine, fratelli, prendete in considerazione tutto ciò che è vero, ciò che è buono, che è giusto, puro, degno di essere amato e onorato; ciò che viene dalla virtú ed è degno di lode. Non ho mai, da che un orientamento del mio spirito mi domina, ossia da lunghi anni, non hó mai detto male dei colleghi, della loro opera, dei loro giudizi ». Come San Giuseppe Moscati, possa trovare in te il mio riposo. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. 1) Chi ha il cuore pieno di Dio, sa accontentarsi ed essere sobrio. Amen. Giuseppe Moscati aveva solo 46 anni quando spirò l’ultimo soffio sulla vita terrena per entrare a fare parte di quella celeste. O Signore, che hai dato sempre ai tuoi discepoli e ai cuori afflitti la gioia e la pace, donami serenità di spirito, forza di volontà e luce di intelligenza. E Dio, che dà la pace, sarà con voi. « Quei pochi soldi che ho, devo lasciarli ai pezzenti come me », scriveva a un giovane il l ° febbraio 1927. La sua santificazione e la novena a lui dedicata trovano giustificazione nella sua bontà in quanto lo stesso medico, nell’esercizio della sua professione, non chiedeva alcun compenso ai più poveri e si prendeva cura di tutti i corpi e di tutte le anime più umili.

Itp Concorso 2020, A Scuola Avevo La Lean Nel Backpack Significato, Silvia Di Vincenzo Bologna, Poesie Sul Vesuvio, Cittadella Spezia Coppa Italia, Il Comico Chords, Austria Champions League, 3 Agosto Nati, Arte è Speranza, Cenacolo Biglietti Sito Ufficiale, Rosa Udinese 2019 2020, Ristorante Greco Roma,