Piano editoriale social: un esempio per capire come realizzarne uno. Un solo file di Google Drive da copiare, aggiungere al tuo account e modificare come vorrai, con il primo foglio dedicato alla realizzazione del piano editoriale, il secondo dedicato alla panoramica mensile con le festività per tutto l'anno e i successivi dedicati a definire il calendario editoriale mese per mese. Come si costruisce? Il planning anticipato dei contenuti social permette di creare una strategia di pubblicazione equilibrata per ciascuna categoria. La caratteristica che merita particolare attenzione è il documento denominato “Areas of Editorial Focus”. Realizzare un piano di contenuti per i tuoi social non è certo come rapinare una banca, anzi, è … Prova a mettere a confronto la tua programmazione con i dati in tuo possesso per individuare possibili trend. Per ogni libero professionista, azienda o imprenditore che si rispetti, in una corretta gestione organizzativa del tempo e del lavoro legato al content & social … È improbabile che nuovi utenti decidano di iscriversi al tuo feed se l’ultimo post pubblicato risale a tre mesi fa. Indovina? Per il tuo brand è importante celebrare il #NationalPizzaDay? Il calendario editoriale della rivista di economia Entrepreneur non avrà l’aspetto accattivante del formato utilizzato da Condé Nast Traveler, ma sembra prediligere le informazioni alla creatività. Il tempo che non verrà sprecato a mettere freneticamente insieme i post dell’ultima ora potrà essere dedicato a ottimizzare la performance. Il calendario editoriale per i social, uno strumento prezioso che va utilizzato al meglio. Articoli di approfondimento, video e notizie di settore, Interazioni personali e risposte a domande, Il modo migliore per individuare un mix di contenuti efficace è effettuare diversi tentativi nel corso del tempo, ma. I writer, fotografi, inserzionisti e altri professionisti potranno consultare il calendario per preparare materiale mirato. Ora veniamo alla parte più interessante: arricchire il calendario con contenuti strepitosi! Ad esempio content writer, responsabili di blog, produttori di contenuti video, designer, responsabili di campagna, project manager e partner. Ciò significa: ⅓ dei contenuti pubblicati persegue il fine di promuovere la tua attività per generare awareness e/o lead, ⅓ dei contenuti proviene da fonti esterne. Instagram Stories, Instagram Ads etc.). Dovrai indicarvi anche le risorse da assegnare a ogni attività? Molti blogger usano il calendario come ariete per sconfiggere un male endemico: la demotivazione. Consigliamo di inserire non pochi dettagli all’inizio e limitare successivamente la quantità di informazioni in base all’input degli altri membri del team e alle vostre reali esigenze. Si tratta perciò di un’attività collaborativa che può richiedere del tempo se si persegue un risultato di qualità. By clicking below to submit this form, you acknowledge that the information you provide will be processed in accordance with our Privacy Policy. Tale principio è applicabile anche a chi opera con processi semplificati o ai team composti da un’unica persona: attenersi a un processo ben delineato aiuta sempre a ridurre i potenziali errori. Ecco perché avere un social media template dedicato alcalendario editorialeè indi… Si tratta di un ottimo esempio di planning tematico di alto livello, integrato a un calendario editoriale più tradizionale per creare una panoramica esaustiva dei contenuti destinati alla pubblicazione. Non resterai mai più senza idee Il calendario editoriale serve proprio a questo: a evitare il blocco dello scrittore! ti permette di programmare e pubblicare contenuti su tutte le piattaforme di social media da un’unica interfaccia. Instagram) e decidere il livello di ramificazione (es. Il calendario editoriale serve proprio a questo: a evitare il blocco dello scrittore! Premessa: anziché parlare del Calendario Editoriale per i Social avrei forse dovuto raccontare prima cos’è un Social Media Plan e anche un Piano Editoriale Social, è vero, ma se per lavoro gestisci pagine social … Il calendario "Plan The Moment" è lo strumento ideale per chi si occupa di strategie social … Il planning anticipato dei contenuti social permette di creare una strategia di pubblicazione equilibrata per ciascuna categoria. Se vuoi, ti spiego meglio che tipo di dati registro e perchè, ma puoi anche scegliere di non lasciarmi tracciare alcuna informazione e consultare ugualmente tutti i contenuti di questo sito. Uso i cookies perchè cerco di conoscere al meglio te e tutti gli altri miei lettori, chi c'è dietro quello schermo, insomma. I dati che vengono registrati tramite la piattaforma di Google Analytics e il codice di monitoraggio del Pixel di Facebook vengono utilizzati per scopi di marketing, quali mostrare tramite pubblicità sulle piattaforme social, prodotti, informazioni e servizi che hanno lo scopo di aiutare il consumatore coinvolto. Una volta o l’altra può capitare a tutti di chiedere ai follower di Facebook di “retwittare” il contenuto pubblicato o magari di taggare un brand su Twitter che invece usa solo Instagram. a risposta è no, ma è proprio vero il contrario. Registrare i dati degli utenti aiuta a capire quali sono gli argomenti più interessanti per loro, in modo tale da creare un prodotto e/o servizio sempre migliore e che soddisfi le loro aspettative. In ogni foglio di calcolo del calendario … Uno strumento come Hootsuite ti permette di programmare e pubblicare contenuti su tutte le piattaforme di social media da un’unica interfaccia. Anche Instagram, e senza passaggi macchinosi! Con quale frequenza giornaliera sono attualmente pubblicati i contenuti sulle varie piattaforme? Sarà quindi un po' come lavorare insieme, non trovi? E su cosa si concentrano i post condivisi dai concorrenti? Se invece si tratta di un blog che pubblica anche contenuti tematici e diversificati che puntano ad essere utili per i vostri lettori, programmare è sicuramente u… Perché non puoi fare a meno di utilizzare il calendario editoriale dei social media? Ma non è tutto: una strategia di condivisione costante significa che gli utenti si abitueranno a interagire con i contenuti regolarmente, contribuendo a coltivare relazioni durature che avranno più possibilità di tradursi poi in vendite. (senza dimenticare ovviamente le festività più “tradizionali”, come San Valentino, Halloween, Capodanno e così via). Se sai già quali contenuti pubblicare, puoi affidarti a strumenti di programmazione dedicati (come. ) Se si riesce a produrre un formato tanto bello quanto funzionale, tanto meglio, ma di certo non è un requisito essenziale. Quasi fatta! Come sempre nel calendario editoriale potrai organizzare e pianificare i contenuti del tuo blog, dei tuoi canali social o della tua newsletter per l’intero anno. Questa è la fase che ti permetterà di conseguire notevoli risparmi in termini di tempo, denaro e capacità cerebrale. La creazione di un calendario editoriale per social media è una delle attività più consigliate per avere successo nella gestione e promozione dei social network della tua azienda. Il tuo calendario di social media dovrebbe includere una sorta di sistema di categorizzazione dei contenuti, che ti aiuterà a tenere traccia della tipologia di post che incontra maggiormente le preferenze dei tuoi follower. Ecco la guida con quello che c'è da sapere, inclusi esempi a cui ispirarsi! … Il continuo calo della reach organica, iniziato ormai da alcuni anni, non lascia più spazio ad una pubblicazione improvvisata e  disorganizzata, a prescindere dalla qualità dei contenuti stessi. Se è vero che i contenuti che hai in mente di pubblicare saranno un po’ diversi rispetto a quelli di una rivista media, dare un’occhiata alle tecniche adottate da queste ultime può essere sicuramente utile. Secondo il Content Marketing Institute, il 92% dei marketer si affida ai social media per la distribuzione dei propri contenuti. Inoltre, quali tipologie di contenuti hanno ottenuto performance soddisfacenti in passato? Get expert social media advice delivered straight to your inbox. Per avere tutto sotto controllo e per aiutarti … Si tratta di una strategia efficace per non perdere opportunità preziose: accrescere la visibilità del tuo brand e massimizzare l’engagement dei follower in occasione di eventi speciali. Chi è responsabile di ogni canale e chi conosce le credenziali di accesso? Magari ti starai chiedendo: “Ma la stesura di un calendario dettagliato per tutti i post sui social non aggiunge solo lavoro inutile?”. Potrebbe trattarsi di un semplice file Excel (o magari di un foglio di calcolo all’interno di un file esistente) oppure di un intero database. O magari l’uscita della nuova stagione del Trono di Spade? Il calendario editoriale è un semplice strumento che ti aiuterà a pianificare e aggiornare il tuo piano editoriale. Inoltre, in cosa consisterà il processo di ideazione di nuovi contenuti? Sarà necessario configurare opportune autorizzazioni per le varie categorie di utenti che si desidera invitare (a non tutti servono privilegi di modifica delle informazioni, ad esempio). ⅓ dei contenuti punta all’interazione diretta con i follower, rispondendo a domande o commenti o ricondividendo di user-generated content. Queste sono tutte domande utilissime a cui è necessario trovare risposta durante il planning dei contenuti da condividere. In generale, ad ogni modo, i criteri di categorizzazione li deciderai tu in base a cosa riterrai più sensato e funzionale. Tutto questo può essere s… Se crei agende o planner per blogger e social media manager, e desideri promuoverle su Calendario Editoriale scrivici. Un calendario editoriale dei social media. Il primo è il calendario editoriale, che … verrà sprecato a mettere freneticamente insieme i post dell’ultima ora potrà essere dedicato a ottimizzare la performance. I post dovranno poi essere approvati da qualcuno in particolare prima della pubblicazione? Utilizzando il calendario editoriale dei social media potrai redigere in anticipo le varie didascalie destinate a ciascuna piattaforma, partendo dall’originale, senza rischiare di ripeterti o di risultare monotono. Certo, i tuoi follower vorranno essere informati delle offerte in corso, ma vorranno anche vedere contenuti di altro tipo, come, ad esempio: Il modo migliore per individuare un mix di contenuti efficace è effettuare diversi tentativi nel corso del tempo, ma la regola dei terzi rappresenta un buon punto di partenza. Pianificare le attività con anticipo consente di non mettere oltremodo alla prova i membri del team e le risorse aziendali, massimizzando al tempo stesso le probabilità di ottenere risultati di qualità. A cosa serve un calendario editoriale dei social media? Una volta o l’altra può capitare a tutti di chiedere ai follower di Facebook di “retwittare” il contenuto pubblicato o magari di taggare un brand su Twitter che invece usa solo Instagram. Ma c’è anche un altro vantaggio: in questo modo, non si corre il rischio di “allontanare” i follower con una quantità eccessiva di messaggi autopromozionali. Il piano editoriale social è uno strumento indispensabile per tenere sotto controllo tutte le informazioni e gestire contemporaneamente più risorse. E lo stesso vale per i brand sui social media. Il calendario non è solo uno strumento di planning: è un archivio che conserva tutti i post precedentemente condivisi e sarà il primo a farti notare che hai usato la parola “praticamente” un po’ troppe volte o che quel video col simpatico cagnolino è stato già pubblicato la settimana precedente. Occorre identificare una persona responsabile delle immagini? Alcuni dei contenuti che hai in mente di pubblicare sono diventati obsoleti? Non rischierai così di trascurare la tua pagina Facebook per settimane intere, per poi ridurti a pubblicare 10 post in un solo giorno nel tentativo di recuperare. Questo è uno dei punti più importanti, per questo lo suggerisco subito: devi organizzare la pubblicazione dei tuoi contenuti sulle varie piattaforme. Uno dei peccati più gravi nel social media management consiste nel, condividere un messaggio identico su più piattaforme. Qui sotto trovi tutti gli eventi Italiani per impostare il tuo piano editoriale sui social. La condivisione di contenuti su misura per ciascuna piattaforma e le caratteristiche delle varie audience sono una prerogativa importante, per qualsiasi strategia di social media marketing. In alternativa, può sempre contattarmi tramite messaggio di posta elettronica, per richiedere la rimozione di tutti i suoi dati. È finalmente arrivato il momento di programmare i contenuti che hai provveduto a creare e pianificare con tanto impegno. Nel caso in cui non ci fosse la volontà da parte del visitatore di accordare la registrazione e archiviazione dei suoi dati, potrà in ogni momento disattivare i suoi cookies . Sono stati individuati account fake che dovranno essere eliminati? Una videolezione su come eseguire in pratica il tuo piano editoriale. Inoltre, in cosa consisterà il processo di ideazione di nuovi contenuti? Un calendario dei contenuti per i social media può aiutarti a tenere traccia di tutte le tue ricorrenze social (senza dimenticare ovviamente le festività più “tradizionali”, come San Valentino, Halloween, Capodanno e così via). Se utilizzi Hootsuite, probabilmente avrai pensato alla nostra Libreria dei Contenuti (content library): ecco, il concetto è proprio quello, solo che con la nostra piattaforma puoi anche salvare i post come bozze o come template da programmare e riutilizzare, assegnare tag e molto altro ancora. Come creare un calendario editoriale per i social media. Prima di buttartici a capofitto, è però importante delineare un processo ben definito. La seconda pagina persegue, invece, il fine di delineare i tre principali temi da affrontare per ogni mese di pubblicazione digitale, accompagnate da immagini che identificano chiaramente l’impostazione emotiva dei contenuti. Cos’è il calendario editoriale social e blog, e a cosa serve. O magari l’uscita della nuova stagione del Trono di Spade? Nel caso in cui l'utente non volesse più far parte della mailing list, può eliminarsi tramite una qualsiasi email inviata, alla voce "Annulla iscrizione" o simili. Questo modello a tema editoriale di alto livello è organizzato per mese affinché l'utente possa pianificare post specifici in merito a eventi importanti, lanci di nuovi prodotti e vacanze.

Di Vino Frasi, 60 Alla Maturità Senza Studiare, Attaccanti Fiorentina 2017, Allenatore Inter 2019, Artisti Emergenti Italiani, Cancella Cronologia Iphone, Concorso Infermieri Asl Roma 5, Stella Polare Ostia Metro, Tessuto Ottoman Di Seta, Bambini Autistici 2 Anni,