Redazione - 4 Maggio 2019. Ricorso laurea/diploma più 24 CFU/CFA per abilitazione all’insegnamento: cosa replicheranno, gli avvocati, all’“argomentazione avversa”, secondo la quale, con D.L. oppure 24 cfu oppure abilitazione in altro grado o altra classe di concorso) Di. Laureati e Diplomati con 24 Cfu abilitati devono essere considerati abilitati all’insegnamento. Per avere chiarimenti ed informazioni riguardo alle modalità di adesione ai ricorsi Anief. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti. ricorso pdr - ammissione concorso ordinario 2020 secondaria senza 24 cfu; ricorso al presidente della repubblica avverso l'esclusione dal concorso ordinario 2020 scuola secondaria di i e ii grado di coloro che non hanno potuto conseguire i 24 cfu a causa dell'emergenza sanitaria covid-19. – Diploma di Maturità Tecnica e di Maturità Professionale (I.T.P.). Possono preaderire a questo ricorso i docenti laureati che hanno titolo di accesso utile per l'insegnamento ma non sono in possesso degli ulteriori requisiti richiesti per l'inserimento in II Fascia GPS e relativa III Fascia GPS per le classi di concorso di interesse e risulteranno, pertanto, completamente esclusi dalle GPS/G.I.. ATTENZIONE: Chi fosse, invece, in possesso di anche uno solo degli ulteriori reqisiti richiesti per l'inserimento in II Fascia GPS e relativa III Fascia G.I. “In generale, riteniamo che chiunque si sia iscritto per ottenere i 24 CFU, senza conseguirli a causa della mancanza di corsi suppletivi dovuta al Covid, possa partecipare al ricorso e quindi accedere alle supplenze ed ai concorsi”, sottolinea Pacifico, spiegando che “c’è un principio di affidamento che deve essere rispettato”. Il riconoscimento della Laurea + 24 Cfu quale titolo abilitante è un passo decisivo per l'abilitazione, ecco come fare un ricorso. In relazione al ricorso per l’inserimento nelle Graduatorie di Istituto di Seconda fascia (attualmente Graduatorie Provinciali di Prima fascia), alcuni Tribunali ordinari in funzione di Giudice del Lavoro hanno pronunciato sentenze favorevoli ai docenti in possesso di Laurea + 24 CFU, riconoscendo il diritto all’inserimento nelle suindicate Graduatorie. ricorso presso il tar lazio per ottenere l'inserimento nella ii fascia gps dei laureati che non sono in possesso di nessuno dei requisiti richiesti per l'inserimento nelle gps (precedente inserimento in iii fascia g.i. Come ben noto, recentemente, i Tribunali di Roma, Cassino e Siena hanno accertato e dichiarato il valore abilitante del titolo di Laurea unitamente ai 24 CFU con conseguente diritto all’inserimento, dei ricorrenti, nella seconda fascia d’Istituto. 24 CFU per i laureati e diploma abilitante per gli ITP. “La laurea + 24 CFU è uno dei requisiti di accesso al concorso ordinario per secondaria di I e II grado, atteso entro la fine dell’anno. L'Anief promuove azioni legali mirate alla tutela dei diritti dei lavoratori della scuola precari e di ruolo e da anni si è inserita con determinazione, competenza e successo nel dibattito culturale e giurisprudenziale del nostro sistema di Istruzione. L’importo da versare per il ricorso è pari ad € 250,00 da pagarsi al presente IBAN: IT91C0301503200000002649398, Per beneficiare dell’assistenza gratuita (gratuito patrocinio) bisogna avere un reddito familiare inferiore ad  € 11.493,82 euro, Studio Sposito - Via Camillo Cucca 295, 80031 - Brusciano (NA) | P.IVA 06886741211 - Tel: 081 196 60027 - Email: studiosposito@virgilio.it, Questo sito web potrebbe utilizzare dei cookie anche di terze parti. Il riconoscimento della Laurea + 24 Cfu quale titolo abilitante è un passo decisivo per l'abilitazione, ecco come fare un ricorso. entro il 6 agosto 2020 tramite raccomandata a/r o PEC all'ATP della provincia di interesse il MODELLO CARTACEO integrativo predisposto da ANIEF. Si raccomanda di conservare copia del modello inviato unitamente alla ricevuta di spedizione della raccomandata a/r o della PEC. Copia documento identità e codice fiscale. Copia della Laurea/Diploma ovvero autocertificazione del titolo. in possesso dei 24 CFU, della possibilità di adire il Tribunale del Lavoro competente, tramite ricorso individuale per chiedere la disapplicazione del Decreto Ministeriale N. 374/2017, aggiornamento delle Graduatorie d’Istituto del personale Docenti, per il triennio 2017/2020, al fine di ottenere l’inserimento in seconda fascia nelle stesse. Per qualsiasi dubbio o richiesta di chiarimento è possibile inviare un messaggio Whatsapp al numero 3926225285. Ultimo Contratto di Lavoro. Infatti, dal complessivo quadro normativo, è possibile trarre previsioni che equiparano Laurea/Diploma con 24 CFU all’abilitazione. 1 e 2 fasc. caso di specie erano inclusi nel programma di studi universitario) vanta, infatti, un titolo di abilitazione secondo la ridefinizione di tale concetto operata dal legislatore delegato (art. Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui, © 2019 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - C.F. PREADESIONE AL RICORSO CHE SARA' PRESENTATO AL GIUDICE DEL LAVORO PER OTTENERE L'INSERIMENTO NELLA I FASCIA GPS E II FASCIA DELLE GRADUATORIE D'ISTITUTO PER I DOCENTI IN POSSESSO DI LAUREA UTILE ALL'INSEGNAMENTO E DEI 24 CFU SPECIFICI. Salve, leggo varie sentenze ed articoli in merito al passaggio in seconda fascia per coloro che sono in possesso di laurea e 24 cfu. COSTO RICORSO INDIVIDUALE: L’importo da versare per il ricorso è pari ad € 250,00 da pagarsi al presente IBAN: IT91C0301503200000002649398 Il D.Lgs. E di precedente giurisprudenza formatasi in merito: I Laureati con 24 CFU sono Abilitati Laurea e 24 CFU abilitante la conferma del Tribunale di Cassino; Al netto di ciò, conviene fare ricorso? Il ricorrente, in possesso sia del diploma di laurea che dei 24 CFU (doc. Per avere chiarimenti ed informazioni riguardo la formazione Anief. 5 del d.lgs. Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche, Regolamento recante trattamenti normativi e di indennità economiche, Concorso Ordinario 2020 Infanzia/Primaria, Stabilizzazione/Scatti/Estensione Contratti, Appelli in consiglio di Stato e Cassazione, Istituti privati e personale non dipendente pubblico, Personale scolastico italiano in servizio all'estero, Notizie dal MIUR-USP, dai Sindacati e dalla Scuola, Guida all'uso del portale per i soci Anief, Indicazioni sull'assistenza per l'adesione ai ricorsi e registrazione al portale. La Laurea con 24 CFU è titolo valido per l’insegnamento: il Tribunale di Parma conferma il valore abilitante. inserimento in i fascia gps itp senza 24 cfu esclusi dalle gps. ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente. In relazione al ricorso per l'inserimento nelle Graduatorie di Istituto di Seconda fascia, alcuni Tribunali ordinari in funzione di Giudice del Lavoro hanno pronunciato sentenze favorevoli ai docenti in possesso di Laurea + 24 CFU, riconoscendo il diritto all'inserimento nelle suindicate Graduatorie di Istituto. Puoi anche scegliere di disabilitarli, ma ciò potrebbe compromettere la navigazione su questo sito, Ricorso Individuale Errato punteggio GPS 2020, Ricorso per la stabilizzazione degli LSU ( Lavoratori socialmente utili) e differenze retributive, RICORSO DEI DIPLOMATI ITP PER L’INSERIMENTO NELLE NUOVE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE, RICORSO DEI DOCENTI CON SERVIZIO 180×3 PER IL RICONOSCIMENTO DEL VALORE ABILITANTE DEL TITOLO E PER L’INSERIMENTO NELLA PRIMA FASCIA DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI, Ricorso per il ricalcolo del TFS per inclusione dei sei scatti stipendiali. Soluzione che, come si è visto, appare senz’altro possibile nel caso di specie. 59/2017 ha modificato le regole per il reclutamento degli insegnanti, con l’introduzione dell’obbligo del conseguimento di 24 CFU formativi nei settori antropo-psico-pedagogici e nelle metodologie didattiche, indispensabili per la partecipazione alle procedure concorsuali, unitamente al possesso di un titolo di laurea idoneo all’insegnamento. NB:  I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. I 24 CFU, istituiti con decreto dell’agosto 2017 dovevano inizialmente servire per il concorso da bandire entro il 2018”. Il Tribunale di Roma, con sentenza n. 2823/2019 pubbl. PREADESIONE AL RICORSO CHE SARA' PRESENTATO AL GIUDICE DEL LAVORO PER OTTENERE L'INSERIMENTO NELLA I FASCIA GPS E II FASCIA DELLE GRADUATORIE D'ISTITUTO PER I DOCENTI IN POSSESSO DI LAUREA UTILE ALL'INSEGNAMENTO E DEI 24 CFU SPECIFICI. N.B. Si, in questo momento si. Allo Studio Legale Leone–Fell & c. Società tra Avvocati s.r.l., l’incarico di assistenza, rappresentanza, consulenza e difesa nella fase giudiziale del ricorso Laurea + 24 CFU inviando, a tale scopo, presso lo Studio dei predetti Avvocati, sito in Palermo via della Libertà 62, i seguenti documenti: E’ possibile utilizzare la Laurea + 24 Cfu per effettuare il passaggio di ruolo? Dal 2009 al 2012 Tiene per supplenza l'insegnamento di Sistemi di Integrazione Elettronica (2 CFU - Laurea in Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Cassino). Si informano pertanto  tutti i Docenti che hanno conseguito la Laurea Magistrale ed i 24 CFU e gli Insegnanti I.T.P. Come ben noto, recentemente, i Tribunali di Roma, Cassino e Siena hanno accertato e dichiarato il valore abilitante del titolo di Laurea unitamente ai 24 CFU con conseguente diritto all’inserimento, dei ricorrenti, nella seconda fascia d’Istituto. Facebook. AZIONE GIUDIZIARIA CHE MIRA AD OTTENERE UN PRONUNCIAMENTO SUL … A cosa serve il ricorso? Laurea+24 CFU: Ricorso inserimento 2° Fascia d’istituto. Contestualmente si può aderire anche al ricorso “Concorso Straordinario con Laurea/Diploma + 24 cfu”, a favore di tutti i docenti illegittimamente esclusi dal concorso (che hanno svolto anni di servizio nelle scuole paritarie o che non hanno prestato mai servizio, ma in possesso dei 24 cfu… Copia della Laurea/Diploma ovvero autocertificazione del titolo. ADESIONI ATTIVE CON MIRATE STRATEGIE DA CONCORDARE, CASO PER CASO, IN VIRTU’ DEI DIFFORMI ORIENTAMENTI GIUDIZIARI. quindi considerati abilitati, un ricorso in merito potrebbe permettere il passaggio di ruolo? Chi è in possesso di laurea/diploma e 24 cfu è abilitato all’insegnamento. 97232940821 -, N.B. Lo studio legale ha attivato il ricorso anche per effettuare il passaggio di ruolo per ottenere l’abilitazione sulla scuola secondaria. A cosa serve il ricorso? Copia della Certificazione dei 24 CFU. Lavoro, in data 22.03.2019, ha sancito che costituisce titolo abilitante  all’insegnamento la Laurea unitamente ai 24 CFU, , inserendo il ricorrente  in seconda fascia d’istituto. “La laurea + 24 CFU è uno dei requisiti di accesso al concorso ordinario per secondaria di I e II grado, atteso entro la fine dell’anno. Per tutte le informazioni relative al ricorso e per sapere quanto costa, Vedi > Ricorso … Possono aderire al ricorso coloro che, all'atto dell'aggionamento delle G.I. Le procedure c.d. ricorso “urgente” laurea/diploma + 24 cfu inserimento in ii fascia g.i. Laurea+24 CFU: Ricorso inserimento 2° Fascia d’istituto. 3 e 97 Costituzione. n. 59/2017 sulla scorta della legge delega di … Dal Giudice del Lavoro, arriva la quarta pronuncia favorevole, che non lascia dubbi Dal 2011 al 2013 Tiene per supplenza l'insegnamento di Misure Elettriche (12 CFU - Laurea magistrale in Ingegneria Elettrica dell’Università degli Studi di Cassino). Allo Studio Legale Leone–Fell & c. Società tra Avvocati s.r.l., l’incarico di assistenza, rappresentanza, consulenza e difesa nella fase giudiziale del ricorso Laurea + 24 CFU inviando, a tale scopo, presso lo Studio dei predetti Avvocati, sito in Palermo via della Libertà 62, i seguenti documenti: RICORSO GDL “LAUREA/DIPLOMA+24 C.F.U./C.F.A.=ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO” – INSERIMENTO NELLA “I FASCIA G.P.S.” E NELLA II FASCIA G.I. e l'inserimento nelle GPS … Per poter preaderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF. Chi è in possesso di una laurea e dei 24 CFU è abilitato all’insegnamento. nn. abilitative sono, in realtà, mere procedure amministrative di reclutamento che consentono di “programmare gli accessi….(omissis)…. : Ferma restando la necessità di aver compilato correttamente la domanda su Istanze OnLine per le classi di concorso per cui si ha titolo all'inserimento in GPS, per aderire al ricorso è necessario aver inviato. ADESIONI ATTIVE CON MIRATE STRATEGIE DA CONCORDARE, CASO PER CASO, IN VIRTU’ DEI DIFFORMI ORIENTAMENTI GIUDIZIARI. inserimento in i fascia gps itp senza 24 cfu esclusi dalle gps. RICORSO PRESSO IL TAR LAZIO PER OTTENERE L'INSERIMENTO NELLA II FASCIA GPS DEI LAUREATI CHE NON SONO IN POSSESSO DI NESSUNO DEI REQUISITI RICHIESTI PER L'INSERIMENTO NELLE GPS (PRECEDENTE INSERIMENTO IN III FASCIA G.I. ricorrente) vanta, pertanto, un titolo di abilitazione secondo la ridefinizione di tale concetto operata dal legislatore delegato con l’art. 159 Articoli taggati come 24 cfu Abbonati alle notizie Tutte le Tag. Storica vittoria presso il Tribunale capitolino: i 24 Cfu sono titolo abilitante all'insegnamento e consentono l'accesso alla seconda fascia delle Graduatorie! In effetti, la ricorrente può partecipare alla fase transitoria del concorso riservato agli abilitati ma non può accedere alle graduatorie di seconda fascia –pur riservate ai docenti abilitati: ciò configura una disparità di trattamento ed una negazione all’accesso al pubblico impiego, in violazione degli artt. Oltre al titolo valido per l'accesso all'insegnamento, ovvero una laurea magistrale o titolo equipollente e i 24 CFU, bisogna che eventuali debiti nel piano di studio siano colmati. Il D.Lgs. Medesime conclusioni valgono per i laureati e diplomati in possesso dei 24 CFU, che hanno parimenti diritto ad accedere in I fascia GPS e (contestualmente) in II fascia di Graduatorie d’Istituto. La recente Giurisprudenza, Sentenza del Tribunale Civile di Roma – Sez. Il Tribunale di Roma, con la storica sentenza del 20.03.2019 ha statuito che “…La ricorrente è in possesso di un titolo abilitante all’insegnamento costituito dal diploma di laurea e dai 24 cfu …” Questa interpretazione “costituzionalmente orientata”, certamente discutibile alla stregua del dato letterale della normativa esaminata, è comunque sostanzialmente imposta, o comunque fortemente consigliata, dalla normativa europea che non prevede alcun titolo abilitativo per insegnare. Tenendo sempre a mente che la discrezionalità del giudice è sovrana, in questo e in tutti i … – Diploma A066 sono: Diploma di Ragioniere – Ragioniere e perito Commerciale – Ragioniere Programmatore – Segretario d’amministrazione – Tecnico della gestione aziendale – Tecnico dei servizi turistici – Analista – Operatore Commerciale – Operatore Turistico – Perito Aziendale e Corrispondente in Lingue Estere. Il ricorso è rivolto ai possessori dei seguenti titoli unitamente dei 24 CFU: – Laurea Magistrale 59/2017 ha modificato le regole per il reclutamento degli insegnanti, con l’introduzione dell’obbligo del conseguimento di 24 CFU formativi nei settori antropo-psico-pedagogici e nelle metodologie didattiche, indispensabili per la partecipazione alle procedure concorsuali, unitamente al possesso di un titolo di laurea idoneo all’insegnamento. Elenco documenti necessari ai fini del ricorso: Copia documento identità e codice fiscale. per le classi di concorso di interesse non deve aderire al ricorso ma compilare correttamente la domanda di inserimento su Istanze OnLine. WhatsApp. Se non si possiedono tutti i crediti necessari richiesti per le relative classi di concorso - oltre ai 24 CFU - non è possibile partecipare al Concorso Scuola 2020. OPPURE 24 CFU OPPURE ABILITAZIONE IN ALTRO GRADO O ALTRA CLASSE DI CONCORSO). - 24 CFU. Contestualmente, si può aderire anche al ricorso “Concorso Straordinario con Laurea/Diploma + 24 cfu”, a favore di tutti i docenti illegittimamente esclusi dal concorso (che hanno svolto anni di servizio nelle scuole paritarie o che non hanno prestato mai servizio, ma in possesso dei 24 cfu… Sabrina Vitiello in Scafati (SA) alla via Brunelleschi n. 23 – CAP 84018, inserendo inoltre la dicitura “RICORSO II fascia GdL Laurea+24cfu o Afam + 24 cfu o ITP + 24 cfu” Attenzione, la carenza della documentazione richiesta o l’inesattezza dei dati inseriti comporterà l’esclusione dal ricorso. Le FAQ su Laurea e 24 CFU per il conseguimento del titolo abilitante – Un altro articolo della rubrica “Le risposte ai vostri quesiti”, redatto dal Prof. Luciano Scandura dell’Associazione MSA (comparto Scuola) sulla questione del titolo abilitante per chi possiede la laurea e i 24 CFU. e l'inserimento nelle GPS … 1, comma 110 l. 107/2015). In riferimento ai DD.MM. del 19.04.2001 N.75 e del 24.03.2004 N.35, il requisito fondamentale per accedere alle summenzionate graduatorie era quello di 112655 Bonus di 500 euro anche per i … I 24 cfu unitamente alla laurea sono titolo abilitante all’insegnamento? ... L’Ufficio legale della FLC CGIL ha individuato alcune posizioni che possono essere oggetto di ricorso. di seconda fascia – gdl; ricorso ii fascia – itp – laureati; ricorso mobilità 2019 Ricorso accesso I Fascia GPS e II Fascia GI Laureati con 24 CFU PREADESIONE AL RICORSO CHE SARA' PRESENTATO AL GIUDICE DEL LAVORO PER OTTENERE L'INSERIMENTO NELLA I FASCIA GPS E II FASCIA DELLE GRADUATORIE D'ISTITUTO PER I DOCENTI IN POSSESSO DI LAUREA UTILE ALL'INSEGNAMENTO E DEI 24 CFU SPECIFICI. In relazione al ricorso per l'inserimento nelle Graduatorie di Istituto di Seconda fascia, alcuni Tribunali ordinari in funzione di Giudice del Lavoro hanno pronunciato sentenze favorevoli ai docenti in possesso di Laurea + 24 CFU, riconoscendo il diritto all'inserimento nelle suindicate Graduatorie di Istituto. A cosa serve il ricorso? Per avere chiarimenti ed informazioni riguardo all'iscrizione ed al rinnovo dell'iscrizione all'Anief. Il giudice deve quindi cercare una soluzione interpretativa in senso conforme a questa “cornice sovranazionale”, dovendo altrimenti rimettere gli atti alla Corte Costituzionale. Una decisione della giustizia italiana va a costituire un importante precedente che certamente farà giurisprudenza e influenzerà in futuro quella che è diventata una importante questione, comune a molti soggetti, riguardante il mondo della scuola e in particolare l’annosa vicenda relativa ai 24 Cfu correlati alla necessità di inserimento nella graduatorie di seconda fascia. RICORSO GDL “LAUREA/DIPLOMA+24 C.F.U./C.F.A.=ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO” – INSERIMENTO NELLA “I FASCIA G.P.S.” E NELLA II FASCIA G.I. : Ferma restando la necessità di aver compilato correttamente la domanda su Istanze OnLine per le classi di concorso per cui si ha titolo all'inserimento in GPS, per aderire al ricorso è necessario aver inviato entro il 6 agosto 2020 tramite raccomandata a/r o PEC all'ATP della provincia di interesse il MODELLO CARTACEO integrativo predisposto da ANIEF. il 22/03/2019 ha affermato il valore abilitante  del diploma di laurea unitamente ai 24 Cfu: Nelle motivazioni il Tribunale afferma quanto segue : “La ricorrente, in possesso sia del diploma di laurea magistrale che dei 24 Cfu (che nel. ricorso accesso prova scritta concorso dsga; ricorso inserimento gae; ricorso tfa sostegno 2019: accesso alla prova scritta; ricorso per l’inserimento nelle g.i. Per aderire al ricorso, è sufficiente compilare e spedire la relativa modulistica pubblicata al seguente link: ricorso individuale “Laurea/Diploma + 24 CFU”. Possono aderire al ricorso coloro che, all'atto dell'aggionamento delle G.I. I 24 CFU, istituiti con decreto dell’agosto 2017 dovevano inizialmente servire per il concorso da bandire entro il 2018”. martedì 04.08.2020 ... valutazione del servizio, diritto al completamento e valorizzazione della specializzazione su sostegno. Con questa conclusione il Tribunale di Roma ha dato il via ad una vera e propria rivoluzione nella scuola italiana. 5 D.Lgs 59/2017) sulla scorta della legge delega (art. AZIONE GIUDIZIARIA CHE MIRA AD OTTENERE UN PRONUNCIAMENTO SUL … Ultimo Contratto di Lavoro. Copia della Certificazione dei 24 CFU.