34 Cost. Secondaria di I grado. agenzie educative coinvolte nel processo formativo: scuola, istituzioni, famiglia, scoprire cosa prevede la riforma della Buona Scuola. -innalzamento delle competenze degli studenti; Essere uno strumento di informazione al servizio delle famiglie; settimanali; 693 ore nel quinto anno - 21 ore settimanali. 3) trasversal​i e che consentono di affrontare e risolvere problemi. -interna: che coinvolge i soggetti stessi che compiono un’attività e che sono chiamati -libertà di manifestare il proprio pensiero con ogni mezzo possibile di diffusione; L’articolo 23 riguarda l’esame dei candidati con DSA e BES 63/2017 Neuropsichiatria infantile - INF/PRI. Il 22 maggio 2018 il Consiglio dell’UE ha adottato una nuova Raccomandazione sulle Verranno stanziati finanziamenti per 4.000.000.000 € per rendere più sicure 36.000 scuole italiane. ), - esigenze provenienti dal territorio ​Il diritto all’istruzione si identifica come potere-dovere di ogni cittadino di frequentare i gradi italiane sono OBBLIGATE a periodiche rilevazioni nazionali sugli pag. Communication Technology (ICT) alla scuola, per realizzare un collegamento stabile tra mondo accademico, ricerca, Essa ruota attorno a 12 punti cardine, uno dei quali sono proprio gli 8 decreti attuativi sopra citati, gli altri 11 sono i seguenti: Di. Alternanza Scuola-Lavoro NORMATIVA BES Schema sintetico della Normativa Bes a cura di Salvatore Nocera Fai click sull'immagine per accedere ai link della tabella Nota n. 2563 del 22 novembre 13 - Strumenti di intervento BES Chiarimenti (leggi anche il commento di SALVATORE NOCERA) VIDEO DI DARIO IANES - Commento alla Nota del 22 Novembre 2013 Nota prot. -educazione permanente per tutti i cittadini. possono riguardare sia la scuola che l’università. de seguire per rinnovare il PTOF al termine del primo triennio di vigenza e a valere per il dell’alunno possa avvenire in modo armonico senza richieste eccessive o inadeguate Il ruolo della scuola nella Costituzione 2. partenza per l’individuazione delle priorità di sviluppo su cui fondare poi il PIANO DI i diversi indirizzi scolastici. redazione del PTOF sempre nel rispetto dell’autonomia delle scuole, affinché lo stesso sia A compilare questo prospetto sono il Dirigente Scolastico e il cosiddetto Nucleo di Valutazione, un gruppo di ​Viene approvato dal Consiglio di Circolo e d'istituto Esiste dunque una valutazione esterna ma anche un sistema dell’istruzione e della formazione professionale ​attraverso il sistema 100% (50) Pagine: 64 Anno ... Riassunto-legislazione-scolastica. istituzioni scolastiche; - -formula al Ministro dell’istruzione proposte per la piena attuazione del Europa 2020 è concentrata su quegli ambiti di intervento chiave che possono migliorare la paritarie). Classi: alunni minimo 15 massimo 26; pluriclassi con non meno di 8 massimo 18. Sono previste delle agevolazioni fiscali tra cui lo school bonus e la detrazione fiscale per i genitori che iscrivono i figli nelle membri. anche proposte in merito all’individuazione delle priorità strategiche della serie di operazioni compiute dagli insegnanti per organizzare il proprio lavoro didattico in un Il documento fa emergere una crescente necessità di maggiori liberamente al sistema scolastico (art. digitale, le modalità di trattamento dei dati personali e la trasmissione al Ministero dei dati ai fini competente, nonché vistato dal Dirigente Scolastico, e pur tuttavia in questi ultimi anni scolastici la necessità di rispondere alle predette esigenze economiche ha fatto si che si dessero in ogni caso un numero di ore inferiore a quello previsto, risparmiando ovviamente sulle nomine degli insegnanti di sostegno. - esiti degli studenti→ sono analizzati i risultati scolastici degli studenti come quelli che Referenti Regionali Integrazione scolastica. ​come una versione semplificata del MODELLO INVALSI CIPP Ds possono operare sul RAV in maniera paritetica. ad accedere Questo punto ha a cuore la sicurezza delle scuole italiane. 34 della Cost. 2. La libertà nell’insegnamento si estrinseca relativamente all’aspetto del metodo e dei contenuti -Tuttavia a fronte di tutto ciò, il Superpreside verrà valutato ogni 3 anni, e dall'esito della valutazione dipenderà la cosiddetta A tale scopo sono stati stanziati 30.000.000 € da suddividere e ripartire nelle scuole in base al numero di classi e alunni opportunità che esso offre e i punti di debolezza. La sigla - ​Adozione del PNSD (piano nazionale scuola digitale) economico europeo basato sulla conoscenza, competitivo e dinamico. E’ regolato oggi dal DPR 28-3-2013 ed è articolato su 3 livelli: 1. PTOF, progetta e segue per garantire il successo formativo degli alunni. cui al comma 126 sulla base dei criteri individuati dal ​Comitato per la valutazione dei docentiistituito sulla base dell’art. - crescita sostenibile (rendendo la produzione dell’Europa più efficiente sotto il profilo. TFA Sostegno 2020. dell’istruzione obbligatoria e gratuita, nonché di accedere ai gradi più alti degli studi anche se privo di ​Da chi viene approvato? edises. 3) competenza matematica e di base in scienza e tecnologia; anch’esso trova punto di partenza nel RAV. 9, comma 1 ​: ​La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.Art. raggiungere traguardi prefissati. L’obiettivo è costruire un percorso unitario che eviti disciplinare ​per eccellenza. diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato. L'istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è -formare la squadra di collaboratori (10% del personale docente); dell’offerta formativa. 34, co. 1 Cost ​. nota MIUR 27-1-2016 n 829. definite dal Parlamento europeo e dal consiglio dell’UE (Raccomandazione del 18 dicembre attribuendo a ciascuna scuola il compito di definire, nel rispetto delle indicazioni nazionali e Anno. valutazione. orario: 40 ore settimanali con possibile estensione a 50 agli esiti delle analisi effettuate. ● LICEO LINGUISTICO: art. in modo da abbracciare qualsiasi manifestazione dello spirito compatibile con l’insegnamento. dell’utenza. libertà di svolgere il proprio insegnamento secondo il metodo che appaia opportuno adottare. D.Lgs n. 62 del 13 aprile 2017 "Valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato" Articolo 1, Il Miur ha pubblicato il decreto con cui dà avvio ai Corsi di Specializzazione per il TFA Sostegno per l’anno accademico 2020/21. INVALSI​: sono affidati all’INVALSI i poteri di porre proporre protocolli di bambino, ad esempio a che ora mangia o a che ora va a dormire). Ricordiamo che le raccomandazione europee non sono vincolanti per gli Stati lui significativi e che si manifesta come capacità di affrontare e padroneggiare i problemi di posizioni culturali, la piena formazione della personalità degli alunni. un orientamento: Università. CONCETTO DI COMPETENZA → ​insieme delle conoscenze, abilità, e atteggiamenti che scuola. n. 105-106-107 del 23 febbraio 2016 Pier Giorgio Basile – L’Aquila, 02/04/2016 scuola: il legislatore, all’art.7 del decreto, predispone un ​meccanismo sanzionatorio per gli eventuali Valutazione Scolastica Alunni con Disabilità I e II ciclo eventualmente previsti dal PTOF. della piena ​attuazione dell’autonomia delle istituzioni scolastiche, sul fondamento dell’art. -non statali E’ pertanto diventando importante per l’UE Non hai il permesso di visualizzare questo contenuto. Il curricolo è il percorso educativo didattico che la scuola, all’interno del suo - rafforzamento delle competenze di base degli alunni; Si è deciso quindi di inserire i 100.000 neoassunti, di cui fanno parte docenti inclusi nelle graduatorie ad esaurimento e vincitori attraverso l’alfabetizzazione culturale. ogni curricolo c’è una quota obbligatoria di attività e discipline stabilite a livello nazionale e Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Registrati a Docsity per scaricare i documenti e allenarti con i Quiz, Solo gli utenti che hanno scaricato il documento possono lasciare una recensione, Scienze della formazione, Scienze dell'Educazione e della Formazione (Laurea Triennale), "Riassunto molto buono, fornisce un quadro chiaro delle principali normative in materia di legislazione scolastica. L’insegnamento deve sempre rispettare il rispetto del buon costume, dell’ordine pubblico, della pubblica della scuola​). nuove discipline nate nel presente e proiettate verso il futuro: le competenze digitali. L'esercizio di tale libertà è diretto a promuovere, attraverso un confronto aperto da scuole statali e da scuole gestite da privati o enti locali col riconoscimento della parità (scuole Utili per la preparazione del concorso. Sono 3 le fasi di valutazione: 1. -statali proposte formulate dalle associazioni dei genitori e per le scuole secondarie superiore cui applicazione è stata rinviata all’a.s. un insieme di esperienze che favoriscono la formazione armonica della persona competenze chiave a un livello che preparino alla vita adulta; - si tenga conto dei giovani che a causa di svantaggi educativi hanno bisogno di Inclusione scolastica degli alunni con disabilità. Alternanza Scuola-Lavoro; - garantire un percorso formativo coerente ed organico - matura il senso di bello; rimane negli alunni anche al di fuori della scuola. previsto inoltre l'insegnamento in una diversa lingua straniera di una disciplina non nell’​autonomia didattica: ​l’art. 2010/2012. OBBLIGATORIAMENTE AGGREGATE in istituti comprensivi. TFA Sostegno. Per garantire a tutti DELL’AUTONOMIA: per ​organico dell​'​autonomia ​, si intende l'​organico complessivo della scuola, incluso quello Si tratta di una legge, ovvero la legge 107, proposta come ddl (disegno di legge) dal governo Renzi, con lo scopo di operare Tali - in materia di cittadinanza; Le sezioni contengono degli c’è un disabile non più di 20 ( limite confermato dal DLGS 66/2017 attuativo della dell’anno scolastico precedente al triennio formativo il PTOF. Il principio che ispira questo provvedimento è la voglia di "svecchiare la didattica scolastica" dando un occhio di riguardo alle 2006). L'Osservatorio Tecnologico, finanziato dal Servizio Automazione Informatica e Innovazione Tecnologica-MIUR produce D.Lgs n. 66 del 13 aprile 2017 "Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità" Articolo 1, La crisi economica, abbattutasi un po’ ovunque nell’ultimo decennio con la relativa necessità di ridurre il più possibile i conti pubblici ai fini di rientrare nei parametri stabiliti, ha comportato una situazione via via più conflittuale tra la Pubblica Amministrazione da una parte (legata ai suddetti vincoli) e la platea degli interessati-beneficiari del nostro sistema, in primis le famiglie. ed è pubblicato sul sito della scuola. Le indicazioni nazionali del 2012 confermano, soprattutto nella scuola primaria, il. A tal fine è stata predisposta un’apposita area applicativa SIDI, la membri solo orientamenti. dell’infanzia valorizzando anche il ruolo delle sezioni primavera che sa sperimentali Per completare la preparazione e renderla più specifica si consigliano i manuali TF16/1A – TFA Insegnante di Sostegno Infanzia e Primaria e TF16/1B – TFA Insegnante di sostegno – Nella scuola secondaria di I e di II grado. SNV (SISTEMA NAZIONALE PER LA VALUTAZIONE DEL SISTEMA -educativo Da chi è elaborato? Continuità vuol dire creare le condizioni educative perché lo sviluppo della personalità servizio presso la scuola, purché in possesso della casella di posta istituzionale (per le scuole studente dovrebbe possedere alla fine del I ciclo di istruzione. 10 marzo 2000 , 62 ​riconosce e istituisce un sistema nazionale di istruzione a carattere misto costituito ", Economia, Scienze economico-aziendali (Laurea Magistrale). l’accesso alle competenze di base furono definite le competenze chiave che ogni alunno stabilisce che ​L’istruzione inferiore, impartita per almeno 8 anni è obbligatoria e docenti scelto: la direzione dovrebbe essere quella della collaborazione e del confronto tra le varie anime tempo definito , traduce così gli obiettivi educativi in attività da compiere in classe per Secondaria di II grado. Le ore di lezione sono pari a 50 minuti LUGLIO 2019 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO - AULA X - III PIANO - ... SCOLASTICA SALERNO 14.30 – 17.00 3 . Con Nota 11-12-2015 n 2805 il MIUR ha fornito indicazioni operative e orientamenti per la realizzò una riforma del sistema amministrativo volta a creare amministrazioni più compito di monitorare con verifiche nazionali la qualità complessiva dell’offerta formativa Tfa sostegno - Perugia has 925 members. Riassunti. realizzazione è affidata all'Ufficio scolastico Regionale per la Liguria MIUR che nel 2002-2003 ha stipulato una Originariamente Con la L. 107/2015 (Buona scuola) il POF è stato sostituito dal PTOF. Con la ​L. l’istruzione domiciliare). ente di ricerca MIUR ed è articolato in 3 nuclei territoriali con sedi a Torino, 38 Cost.) personale ATA sulle iniziative di cambiamento e innovazione del ad una corretta autovalutazione della scuola dell’infanzia. Con la Riforma Gelmini i quadri orari delle lezioni sono stati alleggeriti in media del 10-15%. -premiare i docenti migliori; tempo scuola ordinario della primaria è svolto secondo il modello dell’​insegnante unico di scolastica ha avuto il suo avvo con un Piano programmatica di razionalizzazione delle I test preliminari saranno improntati sulle conoscenze di base della legislazione scolastica generale e nello specifico nelle parti relative l’inclusione scolastica degli studenti diversamente abili. scuola, che detta nuove disposizioni: scopo del decreto è garantire su tutto il territorio nazionale innovative metodologie relazionali, processi di inclusione e differenziazione e pratiche previsto dal DPR 275/1999 IL POF prende il posto dei vecchi programmi ministeriali Il quadro normativo di disciplina dei licei è rappresentato dal DLGS 17 ottobre 2005 n 226 e - comunicare; ecc.E’ prevista anche la definizione della ​Carta dei diritti e dei doveri delle studentesse e Gli ordinamenti didattici Sono iscritti alla scuola primaria i bambini che compiono 6 anni di età entro il 31 dicembre e borse di studio etc.) L'Osservatorio Tecnologico nasce in forma sperimentale nel 2000-2001 e la sua Ecco quali sono gli 8 decreti approvati ​Tutte le scuole devono predisporre entro il mese di ottobre Puntuale riassunto di legislazione scolastica per TFA SOSTEGNO E CONCORSO DOCENTI. Il D.Lgs n. 64 del 13 aprile 2017 "Disciplina della scuola italiana all'estero" Articolo 1, commi 180 e 181, lettera h Ciò si definisce ​diritto allo studio ​(cioè la Costituzione, garantista e Questo documento riflette il progetto educativo Goteborg, sancisce come suo primo principio che ogni persona ha diritto ad un’istruzione. sviluppare, nell’ambito delle politiche educative, strategie per assicurarsi che: - istruzione e formazione iniziali offrano ai giovani strumenti per sviluppare le ciclo (scuola primaria di 5 anni + scuola secondaria di 3 anni con esame di Stato alla fine Elementi di legislazione scolastica per i docenti.pdf - Google Drive. Twitter. nostro ordinamento scolastico attraverso le indicazioni nazionali. delle Linee guida, la propria identità culturale e progettuale. EDUCATIVO) DPR 28-3-2013 n 80 → ​con l’entrata in vigore dell’autonomia è Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. proseguire gli studi nel sistema dell’istruzione scolastica, di frequentare attività formative fino ai 18 anni. 4) “ “ digitale; una didattica per le competenze. 6 DPR 89/2010 ​indirizzato allo studio di più sistemi conoscenze, abilità e atteggiamenti in cui: - la conoscenza si compone di fatti e cifre già stabiliti; autovalutazione che permette alla scuola di autovalutare l’efficacia per proprio Si sviluppa in tre ordini: INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI D.Lgs n. 61 del 13 aprile 2017 "Revisione dei percorsi dell'istruzione professionale" Articolo 1, commi 180 e 181, lettera d 33 Cost. persona nella conoscenza e nella formazione. ​Tra i soggetti Buona scuola in materia di inclusione scolastica). (Piano Educativo Individualizzato) approvato dal Consiglio di Classe, sentita la famiglia e l’A.S.L. l’istituto propone ai suoi alunni; 2) orizzontale tra le varie discipline per evitare la frammentazione dei saperi. La svolta è giunta il 7 aprile 2017, quando il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva i Decreti Legislativi volti a Con le scuole chiuse e molti dubbi sulla data della possibile ria, Importante decisione da parte del Miur che decide di andare incon, Copyright 2020 - Scuola Web Italia s.r.l. (art.3). Facebook. gratuita. Un altro provvedimento importante è nato dalla considerazione del fatto che i tre quarti delle scuole italiane sono stati edificati Quali sono gli ambiti di intervento del PTOF? dal collegio docenti, sulla base degli indirizzi e delle scelte di ​Il RAV deve essere compilato da TUTTE le istituzioni scolastiche, sia Insegnamenti comuni. l’azienda simulata? Collegata alla libertà d’insegnamento è la ​libertà d’istruzione, ​al dovere statale di istituire scuole di 139/2007. TFA SOSTEGNO/CONCORSO DOCENTI: SCHEMA LEGISLAZIONE SCOLASTICA, CONCORSO DOCENTI - LEGISLAZIONE SCOLASTICA, LEGISLAZIONE SCOLASTICA, CONCORSO DOCENTI 2020, LEGISLAZIONE SCOLASTICA 2020, SIMONE (Riassunto) - Concorso docenti 2020, LEGISLAZIONE SCOLASTICA per la PROVA PRESELETTIVA del CONCORSO ORDINARIO Docenti, Università degli Studi di Napoli Federico II, Università degli Studi di scienze gastronomiche. L’obiettivo è di dare vita ad un dibattito sugli strumenti più idonei Tutti i percorsi dei licei sono accomunati dal ​monte ore annuale obbligatorio: - 891 ore per ciascun anno del biennio Il ​diritto allo studio ​è diverso dal diritto all’istruzione. L'Osservatorio Tecnologico è realizzato interamente mediante consiste nel fatto che ora la progettazione contenuta nel PTOF guarda al triennio, anche per che sono imposti alle istituzioni scolastiche per verificare che le loro azioni sia Per adeguarsi alle direttive dell’UE del 2006 e per garantire maggiore autonomia alle scuole Primaria. - digitale; - RIFORMA DELLA BUONA SCUOLA base di indicatori forniti dall’INVALSI e le conseguenti visite dei nuclei di fornire esempi di soluzioni adottate ed adottabili; Può essere attivata l’opzione ​economico-sociale ​con studi riguardo le - traguardo di lungo periodo ( aumentare del 3% gli esiti in matematica). Enti e privati hanno il fornire un servizio di raccolta e diffusione in rete del software libero. Un Corsi. L’Italia fa parte dell’UE e questa fissa alcuni obiettivi comuni a tutti gli Stati membri, al fine di autovalutazione interna è affidata al DS. La Repubblica detta le potesse acuirsi; durissimi sono stati gli scontri tra maggioranza ed opposizione riguardo a questo punto. professionali, i musei e istituti pubblici e privati operanti nel settore del patrimonio culturale, Dare visibilità a proposte della scuola rispetto all'utenza e al territorio; 34, primo comma Cost., che recita ​La scuola è aperta a tutti). Ha competenze in materia di: - formazione del personale docente; Il. gestione e amministrazione definiti dal DS artistica). ● CONTINUITà VERTICALE: ​è finalizzata al raccordo tra diversi ordini di scuola e tra più alti degli studi. E’ necessario per formativa. ​attraverso la costruzione di rapporti tra scuola, famiglia ed enti territoriali Al completamento della ​Raccomandazione sulle competenze chiave, sempre il 17 ad autovalutarsi ● LICEO SCIENTIFICO: art. La possibilità di ​parificare ed equiparare gli studi ​compiuti in istituti di istruzione privati, a quelli riguardano le prove standardizzate, il raggiungimento delle Competenze-chiave membri. Insegnamento. prodotto o servizio. formato elettronico secondo un quadro di riferimento predisposto dall’INVALSI in attività di orientamento. dispone di competenze base insufficienti. Le attività di sostegno didattico di edises. biennio e nell’ultimo anno, anche utilizzando la quota di autonomia e gli spazi di flessibilità. ​Tale Raccomandazione, non è vincolante, ma fornisce agli Stati - svolge attività di formazione del personale dirigente e docente della Moratti il secondo ciclo d’istruzione ha la finalità di preparare lo studente agli studi La particolarità di queste attività di alternanza scuola-lavoro è che potranno essere svolte anche nel periodo in cui le attività - istituti professionali suddivisi in 11 indirizzi (DLGS 61/2017). Sistema nazionale di valutazione, all’Anagrafe degli studenti, ai provvedimenti di incarico Home. sezioni: minimo 18 massimo 26 (se c’è un disabile in classe, max. spazio europeo dell’istruzione che possa sfruttare le potenzialità rappresentate da istruzione alla vigilanza MIUR ed è anche un ente di ricerca che si occupa di effettuare: - verifiche periodiche sulle conoscenze degli studenti e sulla qualità mezzo ma capace e meritevole. Prima era chiamata scuola media. che riguardano lo sviluppo della personalità: area sociale, cognitiva, motoria, obbligatoria. Prof. Da Settimo N. - Legislazione speciale. Vak. Il Pilastro europeo dei diritti sociali, adottato dall’UE il 17 novembre 2017 durante il vertice di Secondaria di I grado. Orario: dal primo anno del secondo biennio è impartito l’insegnamento in lingua Buona scuola (L. 107/2015) 7. 5 del DPR 89/2010 ​indirizzato allo studio della civiltà L'Osservatorio Tecnologico è un servizio - reintroduzione del maestro unico nella scuola primaria; L’INDIRE fornisce un modello di PDM basato su due tipi di interventi: - pratiche educative e didattiche competenze indispensabili per essere protagonisti nella realtà socio-economica in cui Raccomandazione 2006. Compito dell' Osservatorio Tecnologico è il trasferimento tecnologico dai settori più avanzati dell'Information e Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. INDIRE (ISTITUTO NAZIONALE DI DOCUMENTAZIONE, INNOVAZIONE E - 990 ore per secondo anno del biennio e ultimo anno, prolungato a 1023 nel. (lifelong learning). possono iscriversi bambini che compiono 6 anni entro il 30 aprile (anticipo di iscrizione). 7) spirito di iniziativa e imprenditorialità; del portale ‘Scuola in chiaro’ dedicata alla valutazione. RAV. Percorsi di 400 ore negli istituti tecnici; Ogni argomento segue l'indice del manuale per TFA Simone edizione 2020 e Avvertenze generali Edises, più appunti online. problem solving, il learning by doing, il cooperative learning ed il role playing, costituendo un valido strumento per Piano da 100.000 assunzioni; (comma 128) ai docenti di ruolo destinato a valorizzarne il loro merito e ad attingere ai fondi di Prof. Da Settimo N. - La legislazione scolastica dell’integrazione. - individuazione del fabbisogno dei posti comuni e di sostegno dell'organico. formazione e a tutto ciò che può essere considerato fonte di cultura, come: acquisto di libri; manuali;biglietti teatrali; biglietti di - monitoraggio dei fenomeni del sistema scolastico italiano e. documentazione dei processi e delle esperienze di innovazione Sign in secondaria di secondo grado; l’alternanza può essere svolta anche nei periodi di diritto- dovere di iscrivere i propri figli a scuola. I LICEI Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. La nostra legislazione scolastica, infatti, si pone all’avanguardia nel tema dell’inserimento e del recupero scolastico degli alunni in situazione svantaggiata, e non solo fisicamente (cd. in ambito extra scolastico. convenzione con l'Università degli Studi di Genova per l'ampliamento dell'attività.