Quasi automaticamente salgo al monte dei Cappuccini. (André Gide), Una giornata bene impiegata nelle Alpi è come una grande sinfonia… Trentino Alto Adige. L’atmosfera splendidamente chiara; il cielo azzurro intenso; le valli profonde; i profili selvaggiamente frastagliati; i cumuli di detriti ammassati nel corso dei secoli; le rocce dai colori vividi, in contrasto con le quiete montagne innevate; tutto questo insieme creava uno scenario che nessuno avrebbe potuto immaginare. Sulle alpi, o sei un aquila o uno stupido. (Massimo Mila), La montagna chiama e devo andare. (Fabrizio Caramagna), La forza della montagna è come la forza gravità sulla mia anima. : Il cimitero tipico dell'Alto Adige è senza tombe monumentali e ha solo croci in ferro battuto, sulle quali c'è una piccola foto del defunto. (Fabrizio Caramagna), In verità si può dire che l’esterno di una montagna è cosa buona per l’interno di un uomo. Una raccolta delle più belle frasi di scrittori famosi selezionate in base all’autore, che hanno segnato in modo permanente la storia della letteratura antica e contemporanea.. (Heather Day Gilbert), Un uomo senza difetti è una montagna senza fessure. (William Wordsworth), Io credetti e credo la lotta con l’Alpe utile come il lavoro, nobile come un’arte, bella come una fede. Dopo un altro bel po' di tempo e di ballo, lui le dice: - Signorina è tutta la sera che balliamo insieme ed ancora non conosco il suo nome. Frasi sul vino Le citazioni sul vino possono accompagnare perfettamente la descrizione del prodotto, specialmente sui social, possono essere utilizzate sull'etichette dei vini, nei claim aziendali, nelle descrizione dei cataloghi. (Kahlil Gibran), La montagna più alta rimane sempre dentro di noi. e i tocchi delle campane vi affiorano Eterna e insolubile questione quale dei due metodi sia il migliore. Le cime erano bianche, il cielo insolitamente azzurro, una sensazione di miracolo. E l’ebbrezza di quell’ora passata lassù isolato dal mondo, nella gloria delle altezze, potrebbe essere sufficiente a giustificare qualunque follia. Allora vedrai quanto era basso. "Ho fatto una ca**ata. (Giusto Gervasutti), La fatica della salita sul terreno pietroso nell’aria rarefatta d’alta montagna viene ricompensata dalla possibilità di rinascere a un livello di esistenza superiore. Mi ha aiutato a non essere troppo tonto, anche se un po’ tonti si è tutti da giovani. Contatti. (tra l’altro non fece certo di “amicizia” e “sicurezza” i suoi capisaldi anzi si può dire fu maestro di solitudine e imprese al confine della morte). (Walter Bonatti), La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario. Sopra il Gran Paradiso due nuvolette riflettono ancora l’ultimo sole. : Durante la vacanza estiva in Alto Adige ascoltai il suono dei corni. Utilizziamo anche cookie di terze parti che ci aiutano ad analizzare e comprendere come si utilizza questo sito web. Prima di diventare il poeta che amò Lesbia, prima che la sua villa divenisse una serie di splendidi resti archeologici su un promontorio affacciato sul Garda, il lago più azzurro di Europa, prima che le sue parole divenissero dolci frasi da dire all’innamorata o difficili compiti di traduzione per liceali, Catullo era un giovane uomo che passeggiava tra le strade di Verona. (Jonathan Waterman), Ogni montagna diversa dalle altre, ognuna una vita diversa che hai vissuto. (Gaston Rébuffat), Il silenzio della montagna è ancora più bello quando gli uccelli sono in silenzio. In edicola con il nostro giornale per tutto il periodo di Natale un fantastico cd della New Project Orchestra (Luca Merlini, Fiorenzo Zeni e Luigi (Gigi) Grata) a soli 6,90 euro: “We Wish You a Jazzy Christmas” contiene 11 tracce scritte dai migliori musicisti regionali. E l'infrazione più diffusa è la stessa: guida in stato di ebbrezza alcolica. (Roger Baxter Jones), La frana punisce la montagna per essersi voluta elevare al cielo. Così il mio spirito entra negli alberi, nel prato, nei fiori. poesia Adige di Ugo Mastrogiovanni su Amore tenero: Sereno inclini a destra, ameno e docile a sinistra lambendo briglie, radici d’elci, tenere canne, umili conchiglie, le mura dei portali ora e pareti dei canali ancora. Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla perseveranza. (Roberto Gervasutti), Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire. La roccia è di per se la tela di Picasso del climber e la fauna e la flora sono la cornice del quadro complessivo , ama la cornice prima di tutto e vedrai che la tela ti piacerà ancora di più; un vero amatore ama tutto della montagna non solo la tela . (Guido Rey), La montagna ci offre la cornice … tocca a noi inventare la storia che va con essa! Sto giusto organizzando un addio al nubilato in ferrata! E’ come se uno percepisse la luce e anche il profumo di qualcosa che si è assentato solo un momento. Se queste frasi sul viaggio vi sono piaciute e ne avete altre da suggerire, lasciate un commento. Ho bisogno di torrenti, di rocce, di pini selvatici, di boschi neri, di montagne, di cammini dirupati ardui da salire e da discendere, di precipizi d’intorno che mi infondano molta paura. // -->. Le frasi incerte o senza autore, invece, sono inserite separatamente, alla fine di ogni paragrafo. Questi cookie non memorizzano alcuna informazione personale.