Questi sono i santi protettori degli animali: Ci sono poi anche dei santi che ci proteggono da determinati animali o malattie degli animali: Abbiamo già parlato in un articolo ad esso dedicato del perché San Francesco d’Assisi sia il santo protettore degli animali. Culti antichi si rinnovano, si sommano e sovrappongono a culti più recenti, dando forma ad un pantheon cultuale locale ricco di figure di santità articolate per funzione, specificità rituali e … 02174880449 -. 4 ottobre 2012 alle ore 05:55 Tutti. In Sardegna importanti luoghi di culto nuragici vennero nominati con nomi di santi. Sant’Antonio Abate, protettore degli animali domestici. Apicoltori. La vita Conosciamo la vita di Sant’Antonio Abate soprattutto Patrono degli ammalati è San Camillo de Lellis (festa 14 luglio). Trib. Protettore degli ammalati, degli operatori sanitari, delle strutture sanitarie. Ecco come lo storico Paolo Golinelli spiega l’origine del culto di Sant’Antonio e di come sia diventato protettore degli animali (per una casualità assoluta, lui che fu assalito dalle tentazioni, rappresentate in forma di animali): “Il culto popolare di sant’Antonio abate Sant’Antonio abate è, per ciò che concerne il mondo contadino, l’esempio più significativo. 9 Luglio 2008 Sant’Acacio – martire sotto Diocleziano, invocato nelle malattie degli occhi. Protettori dagli animali Malattie dei bovini: san Bovo di Voghera, san Colmano di Stockerau, santa Berlinda di Meerbeke. ... peste, ferite, malattie degli animali Teodulo vigna Teresa d’Avila # scrittori, cordai, orfani malattie del corpo, malattie cardiache, ictus Bachi da seta: san Giobbe. Acisclo e Vittoria: … Protegge contro i contagi e soprattutto dal “Fuoco di Sant’Antonio.” ... invocato nelle malattie reumatiche. Dopo la … In particolar modo, mentre San Francesco è considerato il santo patrono di tutti gli animali, Sant’Antonio Abate, solitamente, viene considerato il protettore degli animali domestici. speciale dell’opera d’arte su 9 automezzi, come … Il commento di Carlo Silini. I santi protettori della gravidanza e dei bambini sono tanti. Benedizione degli animali - … Una pubblicazione che spiega come iniziare, Birdgardening. Sant'Antonio nacque a Lisbona nel 1195 da genitori favoriti da Dio di ricchezze spirituali e di un certo benessere. Lista di santi patroni cattolici delle professioni: . Sant’Antonio Abate nacque a Coma in Egitto, l’odierna Qumans, intorno al 251, figlio di agiati agricoltori cristiani. Anonimo. Si rifugiò in una grotta per pregare e l’unico che gli fece compagnia fu un cane. le leggende ... protettore dalle malattie di occhi e orecchie, contro la tosse e gli animali nocivi (28/8) sant’abbondio, protettore contro la peste,(31/8) sant’anna, madre della madonna – patrona delle madri, delle istitutici, delle balie, delle vedove e delle ricamatrici (26/7) sant’ andrea avellino, protettore … ... Vito”, contro il morso dei cani e degli animali velenosi. October 4, 2012 at 5:55 AM. Gallinacei: san Gallo, santa Farailde di Gand. Aosta. Animali nocivi alle coltivazioni: san Magno di Fussen.Lupi: san Defendente, sant'Ignazio di Loyola, santa Radegonda. St Antonio Abate is known as the protector of animals because the popular culture invested him with the power to protect all the animals of stables and farmyards. Protettore degli ammalati, degli operatori sanitari, delle strutture sanitarie. I Santi Protettori « Older Newer ... ALESSANDRIA, martire sotto Massenzio, invocata dalla puerpere e dalle ragazze in cerca di marito (caterinette). Quello da Padova invocato per trovare gli oggetti smarriti o contro la sterilità femminile. Protettori dagli animali Malattie dei bovini: san Bovo di Voghera, san Colmano di … Il Cristianesimo, con esclusione di alcune forme di Protestantesimo, elegge a santità le persone che hanno sviluppato in modo molto speciale l’apostolato ed hanno operato miracoli. I santi protettori della gravidanza e dei bambini sono tanti. San Giuseppe da Copertino è forse il più conosciuto tra i santi protettori degli studenti. Non v’ha dubbio che sia originario dell’India, appunto perché concorda perfettamente con … Come annunciato nei giorni scorsi dall’Opera del Duomo è iniziato il trasferimento delle statue degli Apostoli e dei Santi protettori dalla ex-Chiesa di Sant’Agostino al Duomo. Il primo dei due è San Francesco, patrono d’Italia, considerato il protettore di tutti gli animali. Numerose le leggende associate a San Francesco e al suo rapporto con gli animali. R. che nei gigli dei campi e negli uccelli dell'aria ci hai dato un segno della tua bellezza e della tua provvidenza, preghiamo. “Ovviamente – puntualizza il documentato spazio web -, questi tipi di … La leggenda vuole che San Rocco fosse un uomo dedito alla cura degli ammalati gravi, capace di inspiegabili guarigioni. Fondò l'Ordine dei Ministri degli Infermi (Camilliani). tutti i santi protettori home | le attività | la chat | chi siamo | il forum | la piazza . Festa 8 maggio SS. Il sito www.ortodossiatorino.net ha pubblicato un interessante e documentato elenco dei Santi ortodossi da invocare in particolari momenti della propria vita o dell’attività lavorativa di ciascuno. San Francesco d’Assisi e Sant’Antonio Abate li conosciamo tutti, tuttavia ci sono anche altri santi protettori degli animali. Fondò l'Ordine dei Ministri degli Infermi (Camilliani). Dopo la prima educazione ricevuta nella... Patrono d'Italia S. Francesco nacque ad Assisi l'anno 1182 da Pietro Bernardone e da madonna Pica, ricchi commercianti. Rispondi Salva. I lavori procederanno a ritmi piuttosto serrati per assicurare il loro termine entro la fine del mese di ottobre. Partendo dai più festeggiati e invocati come San Francesco e Santa Caterina i santi patroni dell’ Italia, San Benedetto dell'Europa o i due Sant’ Antonio. Nacque... >>> Continua . santi protettori elenco. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ma San Francesco, parlando con il lupo, riuscì a placare la sua ferocia, in modo che la pace tornasse nel paese. Strada Barchetta, 444/B - Loc. Animali nocivi: santi Abdon e Sennen, sant'Agostino, santa Barbara, san Roberto di Matalana, santi Orenzio e Pazienza di Huesca. Festa 8 maggio: SS. In Sardegna importanti luoghi di culto nuragici vennero nominati con nomi di santi. San Rocco è il protettore dei cani, S.Antonio abate degli animali … Pensiamo, per esempio, a San Gallo, protettore dei gallinacei. Santi Patroni, Protettori e Culti nei Monti Lepini. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. La loro origine, i luoghi dell’operato o del martirio o del ritrovamento delle spoglie e le vicende, gli animali e le cose coinvolte, hanno legato i santi alla venerazione locale od a quella di circostanza o di categoria, divenendone Santi Patroni o Protettori. In questo giorno tradizionalmente vengono benedetti gli animali e le stalle invocando la protezione del santo. Il santo protettore degli animali ... santi della Chiesa cattolica e da quello luterano il 17 gennaio, ma la Chiesa Copta lo festeggia il 31 gennaio che corrisponde, nel loro calendario, al 22 del mese di Tobi. inserisci la tua email nel box qui sotto: Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni Lettere. Nella sua opera di predicazione vi sono due episodi famosi che lo legano agli animali. Oriundo di Montpellier... «È dovere dei ricchi usare misericordia verso i poveri». Questo spiega anche perché Santa Gertrude venisse invocata anche per proteggersi dai topi. Protettori degli apicoltori sono San Bernardo di Chiaravalle (festa 20 agosto) e Sant'Ambrogio (festa 7 dicembre) Appestati e peste . Cani: San Vito. Chi sono i santi protettori degli animali? I santi protettori nei giorni del virus. Ma, in caso tu non lo sapessi, ogni facoltà ha il suo! Fra i protettori dei cani, abbiamo San Vito e San Rocco. Animali da cortile: santa Brigida d'Irlanda e santa Farailde di Gand. Non è solo una questione di contabilità legata alla pandemia, di parenti e amici che non ci sono più anche per colpa del coronavirus. Al fine di consentire lo svolgimento del trasporto . Qui ricordiamo che la tradizione narra che San Francesco abbia sempre avuto un rapporto particolare con gli animali, soprattutto con gli uccelli. San Filippo Neri che fu un precettore e creò la "pedagogia del buonumore" lo si prega per gli educatori e San Giovanni Bosco che creò l'istituto degli oratori annessi … Classificazione. Bachi da seta: san Giobbe.Bovini: san Cornelio, san Colmano di Stockerau. Oltre a San Francesco d'Assisi e Sant'Antonio Abate ci sono altri santi protettori degli animali. E quello del porcello che protegge allevatori e … La più famosa è, senza ombra di dubbio, quella che lega San Francesco al lupo di Gubbio. qualcuno sa dirmi chi è il santo protettore degli animali,oltre san francesco??? Anche San Rocco viene sempre raffigurato insieme ad un cane, mentre cura un uomo malato di peste. ... allevatori, contadini, animali domestici e dei fabbricanti di spazzole. Non c'è alcun dubbio sulla loro posizione, ma dobbiamo tener conto di un'intrinseca difficoltà di questo argomento: i fautori più radicali e convinti dell'esclusione assoluta la considerano una tesi ovvia, e non … Il suo stesso nome tradisce la sua natura di santo patrono contro le malattie. Sant'Antonio Abate è noto come santo del fuoco e protettore degli animali perchè la cultura popolare gli ha attribuito la facoltà di proteggere tutti gli animali da stalla e da cortile. Animali: san Francesco d'Assisi e sant'Antonio abate. Lista di santi patroni cattolici delle professioni: accademici: san Tommaso d'Aquino. Sebbene elencato tra i santi e beati, San Raffaele è prima di tutto un angelo, anzi, uno degli angeli perennemente accettati alla presenza di Dio e destinati a cantarne le lodi per l’eternità. Scienze … Patrono di Anzio (RM) è Sant’Antonio di Padova (festa 13 giugno). Sacerdote e dottore della Chiesa Sant'Antonio nacque a Lisbona nel 1195 da genitori favoriti da Dio di ricchezze spirituali e di un certo benessere. Nei monti Lepini il culto dei santi, che ha inizio nell’età tardoantica, mostra una complessa trama di continuità e trasformazioni che lo connettono alla contemporaneità. E' davvero interessante scoprire tra gli 11.811 santi patroni e protettori, alcune curiosità su queste figure amate e venerate dai fedeli. Celebrata il 17 marzo, la leggenda vuole che Santa Gertrude, badessa del monastero, tenesse diversi gatti per dare la caccia ai topi. seguenti campi opzionali: Julien Tabet, tutte le curiosità sul giovare artista francese che usa Photoshop per creare animali fantastici e straordinari, Petsblog è un allegato di Blogo, periodico telematico reg. foto di Alice Faitovà. prev next « Torna a Indovinelli Leggi la Prossima Barzelletta » Tags: Cane, Cani, Santi. Uncategorized Posted December 9 | 8:11 AM Posted December 9 | 8:11 AM Una leggenda narra che San Vito fosse riuscito a richiamare un branco di cani selvatici che avevano sbranato un bambino: non solo riuscì a fermare e calmare i cani, ma ridiede anche la vita al bambino. Il Giardino sul Fiume. Il sito www.ortodossiatorino.net ha pubblicato un interessante e documentato elenco dei Santi ortodossi da invocare in particolari momenti della propria vita o dell'attività lavorativa di ciascuno. delle prove molto dure o hanno Bacheca Il Santo patrono delle pecore e altri Santi e Beati protettori delle pecore - Sant' Egidio Abate Nato da nobile famiglia in … Raffigurato spesso con un vaso di medicamenti, è il patrono delle giovani … < Prec. S. CATERINA DA SIENA: PATRONA D’ITALIA INSIEME A S. FRANCESCO D’ASSISI, COMPATRONA D’EUROPA, PROTETTRICE DELLE LAVANDAIE, DEI … Protettori Santi ai quali la voce popolare attribuisce il potere di proteggere da calamità naturali, quasi sempre specificamente indicate. santi protettori animali? la storia : dal 1244. dives in miseric. Il 17 gennaio si festeggia Sant’Antonio Abate, il protettore degli animali. Santi protettori dei bambini Il Santo patrono dei bambini e altri Santi e Beati protettori dei bambini- Sant' Antonio di Padova Sacerdote e dottore della Chiesa Sant'Antonio nacque a Lisbona nel 1195 da genitori favoriti da Dio di ricchezze spirituali e di un certo benessere. Andiamo a scoprirli insieme! Ancona. Nato a Bucchianico (Chieti) il 25/5/1550, verso i 25 anni cambiò vita e si dedicò all'assistenza degli ammalati. Santo protettore di Ancona è San Ciriaco di Gerusalemme (festa 4 maggio) Animali. dell'informativa sulla privacy. Sant'Antonio abata è il protettore degli animali. Sotto tutti i rapporti, dunque, la razza degli altri animali ci è apparentata ed è la stessa della nostra; poiché i mezzi di sussistenza sono gli stessi per tutti, come l'aria che respiriamo, secondo Euripide, e un sangue rosso scorre in tutti gli animali e tutti mostrano d'avere in comune, per padre il … Se vuoi aggiornamenti su Chi sono i santi protettori degli animali? Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i Colombi: santa Colomba. Malattie dei bovini: san Bovo di Voghera, san Colmano di Stockerau, santa Berlinda di Meerbeke. aghi, fabbricanti di: sant'Elena imperatrice. "Per una presentazione rigorosa e completa degli argomenti a sostegno dell'esclusione degli animali dalla morale è naturale rivolgersi ai grandi razionalisti del Seicento, in particolare a Cartesio a Spinoza. La festa di Sant’Antonio è il 17 gennaio e, secondo la tradizione, questa è la notte in cui gli animali possono parlare. Cap 2. Santi protettori degli animali. Quella degli altri … Per i cani non so: Sant'Uberto, forse? La tua iscrizione è andata a buon fine. Sono due i Santi protettori degli animali. Santi protettori degli animali sono: - Sant’Antonio Abate (festa 16 gennaio): - San Francesco d’Assisi (festa 4 ottobre) Anzio. Tuttavia Rocco si ammalò anche lui di peste e venne cacciato dalla città. E quello del porcello che protegge allevatori e … San Francesco d'Assisi Patrono degli animali mentre fai il sermone agli uccelli, in un dipinto di Giotto. Come si fa, in un anno balordo come questo, a non celebrare i nostri morti? Festa 25 Novembre. Cavalli: san Marcello, san Martino di … Sant’Antonio Abate, il patrono degli animali domestici. Ma non solo. Per par condicio, andiamo a conoscere qualcosa di più anche su Santa Gertrude di Nivelles, la protettrice dei gatti. Ci sono anche i santi protettori dei mestieri legati al mondo della cucina, come Sant’Ambrogio, Santa Rita. Animali da cortile: santa Brigida d'Irlanda e santa Farailde di Gand.Api: sant'Ambrogio, san Bernardo da Chiaravalle. Educato con ogni cura, mostrò presto tali doti... Iscriviti alla newsletter per ricevere il santo del giorno sulla tua email: Aggiungi il santo del giorno sul tuo sito. Malattia che hai Santo che ti protegge: ‘I Santi protettori degli Otorinolaringoiatri’ 5/24/2019 09:12:00 AM Libri, Salute e benessere. Da parte del credente, Il loro culto soddisfa il bisogno di un rapporto col divino meno astratto e generico ma più concreto in quanto intrattenuto, come con Gesù, con i Privilegiati del Paradiso che hanno vissuto le sofferenze umane in prima persona … Inoltre contiene i Santi Protettori dei comuni della campania... Presi da Http://it.Wikipedia.org . santi protettori elenco. In questo documento non sono stati considerati i patroni delle comunità locali civili e religiose, numerosissimi per la … PATRONI: ARTI e MESTIERI PERSONE CITTÀ MALATTIE ANIMALI: 9 GENNAIO: S. GIULIANO l’ospedaliere: Albergatori: 17 GENNAIO: S. ANTONIO Abate: Becchini: S. ANTERO Abate: Allevatori di maiali – Animali domestici: 20 GENNAIO: S. SEBASTIANO: Atleti – Vigili urbani: 24 GENNAIO: S. FRANCESCO di Sales: Autori – Giornalisti: 27 GENNAIO: S. ANGELA … Malattie dei bovini: san Bovo di Voghera, san Colmano di Stockerau, santa Berlinda di Meerbeke. Con San Francesco condivide il ruolo di protettore degli animali, ma anche dei contadini, dei macellai e dei salumai, anche se il santo di Assisi tutela tutti gli esemplari di Madre Natura. Thursday, May 13, 2021 at 8:30 PM – 11:00 PM UTC+02. Tre Olmi, 41123 Modena, Emilia-Romagna, Italy. San Giacomo della Marca protettore dei bambini Per antica tradizione, San Giacomo … Cani: San Vito. Nei giorni precedenti al trapasso, molte persone cominciano a sognare le alcuni amici, familiari e animali che non ci sono più. aceto, produttori e fabbricanti di: sant'Amando di Maastricht, san Vincenzo di Saragozza; agenti di custodia e guardie carcerarie: sant'Adriano di Nicomedia, san Basilide di Alessandria, sant'Ippolito di Roma, santi Processo e Martiniano. These two saints are much revered because they come retained the protectors of the animals from transport and of the patients of epilepsy. Aggiornamento: lo chiedo per rivolgergli una preghiera di protezione per il mio cucciolo!!!! Il suo stesso nome tradisce la sua natura di santo patrono contro le malattie. Le sue opere in lingua spagnola sono note per la particolare intensità espressiva e il ricercato simbolismo. Ha vissuto come sposa e madre, poi come vedova e infine come monaca agostiniana. Il legame che unisce il gatto alla religione è ben conosciuto e conclamato. Quello da Padova invocato per trovare gli oggetti smarriti o contro la sterilità femminile. San Rocco tornò così alla sua missione di guaritore, sempre accompagnato dal fedele cagnolino. 1 decennio fa. Protettori Santi ai quali la voce popolare attribuisce il potere di proteggere da calamità naturali, quasi sempre specificamente indicate. Colombi: santa Colomba. È il Santo protettore dei Poeti e dei Letterati. In questi mesi abbiamo dovuto fare i conti col grande tabù della morte. agricoltori: sant'Amalberga, sant'Antonio … Amatissima dai devoti, in Italia e in Europa, è la patrona della famiglia e dei casi impossibili. Invite. La sua nascita fu circondata da avvenimenti misteriosi:... Antonio nacque presso Eraclea (Egitto Superiore) nel 251 da nobili genitori, ricchi e timorati di Dio, i quali si presero grande cura di educarlo cristianamente.... Di questo Santo, che fu uno dei più illustri del secolo XIV e uno dei più cari a tutta la cristianità, si hanno poche notizie. All'inizio dell'anno chiediamo a Dio di donarci la protezione di un Santo che pregheremo per tutto l'anno e del quale ci impegneremo ad approfondirne … … aceto, produttori e fabbricanti di: sant'Amando di Maastricht, san Vincenzo di Saragozza; agenti di custodia e guardie carcerarie: sant'Adriano di Nicomedia, san Basilide di Alessandria, sant'Ippolito di Roma, santi Processo e Martiniano. I più ricordano, purtroppo, le persecuzioni contro i gatti neri, accusati nel Medioevo di incarnare il demonio e fungere da compagni per le streghe, ma questa non è … San Giovanni della Croce. E' considerato anche il … Presi i voti in giovanissima età, trascorse 18 anni in un monastero, poi si recò in pellegrinaggio a Roma e da li si recò a Parenzo … Anche Sant’Antonio Abate è considerato il santo protettore degli animali. 13 risposte. Unitamente ad una marcata sopravvivenza di sentimenti pagani ne risulta un innumerevole stuolo di santi preposti a singoli luoghi, animali, malattie, funzioni. San CANIO Questa voce o sezione sugli argomenti cattolicesimo e animali non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti . La vita di San Francesco è sempre trascorsa in armonia con la natura, rispettando ogni essere vivente. Altre leggende narrano di San Francesco che salvava gli agnellini destinati al mercato (barattò il suo mantello per questi agnellini), che chiedeva ai pescatori di rigettare in acqua i pesci appena pescati, di una richiesta fatta a delle anatre affinché inseguisse un lupo che aveva rapito un bambino dalla madre, delle prediche fatte in un campo per gli uccelli e delle allodole che cantarono per l’ultima volta insieme a lui il Cantico delle Creature nel momento della sua morte (il 4 ottobre). Benedizione degli animali - … Una pubblicazione che spiega come iniziare, Birdgardening. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Sant’Antonio Abate, egiziano di nascita e morto nel deserto della Tebaide il 17 gennaio del 357, è considerato un Santo protettore degli animali domestici che di solito viene raffigurato con accanto un maialino che reca al collo una campanella. relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi Santa Rita da Cascia: patrona della famiglia. Morsi dei cani: san Bellino di Padova, san Vito, sant'Uberto, sant'Eleuterio di Arce, san … mercoledì 9 luglio 2008. L’intera vita di San Francesco è stata dominata dall’amore per la natura, ivi inclusi gli animali. SANTI PROTETTORI. Uncategorized Posted December 9 | 8:11 AM Posted December 9 | 8:11 AM I santi protettori, sono stati raccolti qua e là... Internet, libro dei santi, settimana enigmistica, ed altro. Animali: san Francesco d'Assisi e sant'Antonio abate. SANTARCANGELO E SAN MICHELE.Sabato 1 ottobre la Fiera di San Michele ospita l’incontro “Letture per grandi e piccoli amici degli animali” organizzato dai Servizi Sociali del Comune di Santarcangelo e dalla biblioteca Antonio Baldini per sensibilizzare adulti e bambini sul tema dell’abbandono degli animali.Randagismo e adozione saranno gli altri temi delle letture che il gruppo “Reciproci racconti” … Sebbene elencato tra i santi e beati, San Raffaele è prima di tutto un angelo, anzi, uno degli angeli perennemente accettati alla presenza di Dio e destinati a cantarne le lodi per l’eternità. perché San Francesco d’Assisi sia il santo protettore degli animali, Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci, La foto delle foche dell’Antartide vince il Sipa 2020, Animali spaventosi: ecco i 5 insetti più grandi del mondo, San Francesco d’Assisi e Sant’Antonio Abate: animali in generale, Santa Brigida d’Irlnda e Santa Farailde di Gand: animali da cortile, Sant’Ambrogio e San Bernardo da Chiaravalle: api, San Cornelio e San Colmano di Stockerau: bovini, San Marcello, San Martino di Tours, Sant’Antonio Abate, San Giorgio, Sant’Eligio, Sant’Alor di Quimper: cavalli, San Gallo e Santa Farailde di Gand: gallinacei, Santi Abdon e Sennen, Sant’Agostino, Santa Barbara, San Roberto di Matalana, Santi Orenzio e Pazienza di Huesca: animali nocivi, San Magno di Fussen: animali nocivi per le coltivazioni, San Defendente, Sant’Ignazio di Loyola, Santa Radegonda: lupi, San Bovo di Voghera, San Colmano di Stockerau, Santa Berlinda di Meerbeke: malattie dei bovini, San Colmano di Stockerau: malattie dei cavalli, San Bellino di Padova, San Vito, Sant’Uberto, Sant’Eleuterio di Arce, San Donnino Martire: malattie dei cani, San Domenico di Sora, San Foca di Sinope, Sant’Ilario, San Paolo, San Primino, Sant’Uberto, San Volfango, San Donnino Martire: morsi dei rettili, Santa Gertrude di Nivelles, San Nicasio di Reims, San Martino di Porres, Sant’Ulrico: topi. pin. Anche Sant’Antonio Abate è considerato il santo protettore degli animali. San CANIO Sant'Antonio Abate ha condotto una vita intera in meditazione e povertà: la sua figura è legata agli animali domestici e di allevamento di cui è protettore. Questi gatti venivano accuditi con particolare amore da Gertrude, proprio per via delle loro abilità di cacciatori. e nello specifico chi è il protettore dei cani? Ci sono anche i santi protettori dei mestieri legati al mondo della cucina, come Sant’Ambrogio, Santa Rita. Si racconta, infatti, che Gubbio fosse terrorizzata da un lupo ferocissimo. I Santi Protettori. Alcuni dolci vengono preparati in occasione di … Molti dei santi cattolici protettori degli animali hanno forti assonanze con l’animale protetto. Viene festeggiato il 14 luglio. Partendo dai più festeggiati e invocati come San Francesco e Santa Caterina i santi patroni dell’Italia, San Benedetto dell'Europa o i due Sant’Antonio. I Santi protettori degli animali. Visualizza altre idee su Spirito santo, Spirito, Pentecoste. accademici: san Tommaso d'Aquino. Affidati a lui per trovare l’ispirazione! Oltre a San Francesco d'Assisi e a Sant'Antonio Abate, quali sono i santi protettori degli animali? Patroni Santi che si ritiene possano intercedere presso Dio in favore di una categoria di persone o di comunità e per questo scelti come oggetto di culto. Nacque a Falcone in Provenza l'anno 1154 da genitori ricchi di censo e di virtù. Vi siete mai chiesti chi sono i santi protettori degli animali? Inoltre, in alcuni casi, il patronato dipende da leggende associate a quel determinato santo: Sant’Ambrogio è diventato il patrono delle api perché quando era neonato delle api gli si posarono sulle labbra. Roma, © Petsblog 2011-2020 | T-Mediahouse – P. IVA 06933670967. In Sardegna ci sono molti santi popolari legati ai mestieri dell’agricoltura, della pesca e della pastorizia, festeggiati in maniera sontuosa. Santi protettori degli animali Api: sant'Ambrogio, san Bernardo da Chiaravalle. Patrona degli oratori, filosofi, filatrici, notai, ciclisti, carrozzieri, notai. Ha collezionato patrocini di ogni tipo: è il patrono di vendemmiatori, osti, alcolizzati (guariti), cavalli e cavalieri, sarti, mendicanti, sfrattati e pure dei traditi in amore, perché l’11 novembre si tenevano le fiere dedicate agli animali provvisti di corna. Il Cristianesimo, con esclusione di alcune forme di Protestantesimo, elegge a santità le persone che hanno sviluppato in modo molto speciale l’apostolato ed hanno operato miracoli.