La Ritterkreuz, che poteva a differenza della Pour le Mérite, essere conferita anche a militari di truppa e non solo ad ufficiali, si suddivide… E fu durante la lunga convalescenza che Sorge ebbe una tenera e lunga relazione con una giovane infermiera ebrea, figlia di uno studioso marxista.Sarà lei ad introdurre il giovane Sorge all’impegno sociale e politico, il primo imprinting progressista che sarà alla base del futuro della spia più celebre della seconda guerra mondiale. Filippo Giannini, Il lungo calvario del "davai"! Apolitico e apartitico, annovera fra i Soci Ordinari tutti coloro che abbiano ottenuto per atti di valore una o più ricompense al valor militare. archivi degli organi consultivi e giurisdizionali dello stato; tribunali militari; tribunali militari di guerra e tribunali militari territoriali di guerra: seconda guerra mondiale (1939-1945) (1939-1947) Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su campagna italiana di Russia Collegamenti esterni [modifica | modifica wikitesto] Sito ufficiale , su unirr.it . È comunque possibile conoscere i nomi dei Caduti da tre tipologie di istituzioni. URL consultato il 28 dicembre 2015 . Anita Rubini, Ritorno sul Don: la campagna di Russia raccontata dai reduci , in Focus , Milano, focus.it. conoscere i "numeri" ed eventualmente i nomi dei decorati al valore. Durante la seconda guerra mondiale furono nove i militari italiani decorati con la Croce di Cavaliere della Croce di Ferro, decorazione germanica distribuita per eccezionali meriti di comando e/o di coraggio. ELENCO DEI MILITARI CHE PRESERO PARTE ALLA I GUERRA MONDIALE ED ALLE GUERRE PRECEDENTI INSIGNITI DELL’ONORIFICENZA DELL’ORDINE DI VITTORIO VENETO Cognome Nome Data di nascita Fonte documentaria Ambu Antonio fu Fedele 07/08/1891 Elenco redatto dal Ministero della Difesa - Centro Elaborazione Dati - La gran massa degli iscritti nei primi dodici anni di vita dell'Istituto fu costituita unicamente dai reduci della prima guerra mondiale, molti dei quali anziani ufficiali di grado elevato. L’Istituto del Nastro Azzurro fra decorati al Valor Militare fu costituito a Roma il 26 marzo 1923 e promosso a Ente Morale il 31 maggio 1928, con Regio Decreto n.1308. Agello Francesco; Francesco Agello (Casalpusterlengo, 27 dicembre 1902 – Bresso, 24 novembre 1942) è stato un militare e aviatore italiano, autore del primato mondiale di velocità su idrovolanti, raggiunto nell'ottobre 1934 ai comandi di un Macchi-Castoldi M.C.72 portato alla velocità media di 709,202 km/h, un valore, per la categoria idrovolanti con motore a pistoni, tuttora non superato. Dopo la seconda guerra mondiale, si sono iscritti all'Istituto numerosi decorati al Valor Militare per azioni compiute nel corso di tale immane conflitto. Prigionieri dei giapponesi della seconda guerra mondiale, 1941-1945 È un database elettronico che contiene informazioni militari su circa 30.000 soldati (e alcuni civili) prigionieri dei giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Decorati (seconda guerra mondiale) Bendazzi Cristoforo Alfonsine 1924 - Fiume Brenta 28 aprile 1945 Medaglia d’Argento al Valor Militare alla memoria Trascinava con ardimento e perizia non comuni il proprio reparto oltre l’Adige, travolgendo ogni resistenza nemica. ... nell'Albo d'Oro della Seconda Guerra Mondiale ammontano complessivamente a 319.207, così suddivisi per Forza Armata: Esercito 246.432 77,20% Marina 31.347 9,82% Caduti militari guerra 1915-18 ; Caduti militari guerra 1940-45 ; Vittime civili guerra 1940-45 ; Caduti guerre di indipendenza, Africa, Spagna ; Decorati di tutte le guerre ; Albo Partigiani caduti guerra 1940-45; I Civili deportati della guerra 1940-45; I Militari internati della guerra 1940-45; Albo generale (ricerca in …