G were received. In addition, four tankette companies belonging to the 1st and 2nd Cavalry Brigades were employed. Il comando della 4ª Armata della Guardia sovietica individuò subito il movimento di sganciamento dalle prime linee del 4º Panzerkorps-SS, ma lo interpretò ottimisticamente come una manovra di ritirata e come un segnale della fine dei tentativi tedeschi di soccorrere Budapest; quindi pianificò la ripresa delle operazioni offensive senza attendersi nuovi attacchi nel settore meridionale, pianeggiante e quindi adatto alle manovre con mezzi corazzati anche se reso fangoso dalle piogge[16]. T. Jentz and H. Doyle, Tiger I Heavy Tank 1942-45, Osprey, S. J.Zaloga and J. Gransden (1993) The Eastern Front Armour Camouflage and Marking 1941-1945, Arms & Armour, F. Cappellano and P.P. Panzer-Division, mentre anche il 5º Corpo corazzato della Guardia dovette affrontare duri scontri con la 8. Fanteria Carrista e 131° Rgt. Il generale Guderian, già in viaggio per Zossen, non venne consultato riguardo a questo trasferimento che sguarniva la pericolosa direttrice Vistola-Oder; il generale era risolutamente contrario a questi progetti offensivi di Hitler in Ungheria e aveva illustrato in precedenza le valutazioni del suo ufficio informazioni sull'enorme concentramento di forze sovietiche schierato sul fronte polacco, incontrando però lo scetticismo e il sarcasmo del Führer[7]. All'inizio di settembre 1944 la 2ª Armata poteva schierare la 2ª Divisione corazzata ungherese, la 25ª Divisione di fanteria, la 7ª e la 9ª Divisione della riserva e la 1ª e 2ª Brigata da montagna, oltre a una formazione di truppe tedesche comprendente la 8. Panzer-Division sul fianco sinistro[17]. L’origine del reparto risale al 15 luglio 1937 quando venne formata a Milano la 2ª Brigata corazzata, inizialmente composta dal 3º Reggimento bersaglieri, a cui si aggiunsero nel novembre 1938 l’8º Reggimento… While other 3.7 or 4 cm caliber guns were considered, these were not adopted initially due to the need of redesigning the turret. mit 7.5 cm PaK 40 ‘Marder II’ (Sd.KFz.131) in Hungarian Service, T-38 – Panzer 38(t) in Hungarian service, 7.5 cm anti-tank gun, being often called ‘Toldi páncélvadász’. Dislocata lontana dalla linea del fronte, Jany non poté disporre di questa riserva e nel caso di sfondamento del fronte durante lʹinverno, con delle condizioni climatiche estreme e delle strade Formazione corazzata sovietica allʹattacco sul fronte del Don. In total, some 152 would be operated by the Hungarians. Il 27 gennaio, l'attacco sovietico si sviluppò con successo tra Dunapentele e il canale Sarviz. The Zrinyi was named after Nikolaus Graf Zrinyi, famous for fighting against the Turks during the 16th century. In 1941, another production order for 110 more vehicles marked as 38M Toldi II B20 was placed. La mattina del 20 gennaio, con le forze corazzate tedesche sul Danubio, il 3º Fronte ucraino del maresciallo Tolbuchin era ora diviso in due parti, con le forze a sud dello sfondamento tedesco (57ª Armata sovietica, 1ª Armata bulgara e 12º Corpo jugoslavo), isolate dal grosso del fronte a nord, ed a rischio di essere accerchiate[25]. Il 7 gennaio ormai la spinta propulsiva delle Waffen-SS lungo la direttrice Bicske-Budapest era esaurita di fronte alla crescente forza delle formazioni nemiche, mentre importanti sviluppi erano in corso dal 6 gennaio a nord del Danubio dove la 6ª Armata corazzata della Guardia ed elementi della 7ª Armata, appartenenti al fronte di Malinovskij erano passati a loro volta all'attacco contro le retrovie del 4º Panzerkorps-SS, difese dal 57º Panzerkorps del generale Friedrich Kirchner[16]. The 1st Armored Division, while managing to survive, lost nearly all of its armored vehicles. As the Germans sustained heavy losses while fighting the Soviets in 1941, they were lacking fighting men. 131a Divisione Corazzata "Centauro" 132a Divisione Corazzata "Ariete" 133a Divisione Corazzata "Littorio" (e mostrine) 1a Divisione Corazzata "M" (divenuta in seguito 136a Divisione Corazzata "Centauro II) 3 Share this post. Energicamente incitate dal SS-Obergruppenführer Herbert Gille, comandante del 4º Panzerkorps-SS, le due divisioni corazzate Waffen-SS, "Totenkopf" (SS-Brigadeführer Hellmuth Becker) e "Wiking" (SS-Oberführer Karl Ullrich), appoggiate sul fianco destro dal Gruppe Pape (reparti della 3. La 17.Panzer-Division era una divisione corazzata della Wehrmacht che combatté durante la seconda guerra mondiale.. Creata nel novembre 1940 dalla 27. L'operazione Konrad, durata nelle sue varie fasi per quasi tutto il mese di gennaio 1945, aveva ottenuto alcuni successi tattici e causato apprensioni e problemi al comando sovietico, ma era completamente fallita e non aveva raggiunto risultati strategici, anche se aveva dimostrato ancora una volta il valore e la preparazione delle truppe corazzate della Wehrmacht e delle Waffen-SS, in grado, anche in quest'ultima fase della guerra, di creare gravi difficoltà alle forze nemiche[33]. N. Thomas and L. P. Szabo (2010) The Royal Hungarian Army in World War II, Osprey Publishing . Some sources indicated a smaller number of Panzer II Ausf. Horthy, Budapest) STATO ... 1^ Divisione Corazzata (Gen. Brg. Il contenuto è disponibile in base alla licenza. Nella arida pianura ungherese (la puszta) le Panzer-Divisionen tedesche, ... riuscì a respingere i contrattacchi della 1ª divisione corazzata e della 23ª divisione di fanteria ungheresi. Whilst the war with Czechoslovakia was a Hungarian military victory and was low in casualties, Romanian troops entered Budapest in August 1919, putting an end to hostilities that had left over 3,000 dead on either side. Fanteria ungherese, rimase improvvisamente scoperto a causa dell'improvviso e totale sbandamento di questa unità, che lasciò via libera alla 219^ Div. Lo stesso Stalin giudicò in modo sprezzante la decisione tedesca di sferrare un'inutile offensiva in Ungheria; in M.Hastings, Ultima modifica il 14 lug 2020 alle 07:00, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Operazione_Konrad&oldid=114323017, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Iniziale successo tattico tedesco, vittoria strategica sovietica, 200.000 tedeschi e 50.000 ungheresi con circa 500 carri armati, circa 400.000 uomini con circa 800 carri armati. Some 61 were ordered in 1939, followed by 32 (of which 12 were command vehicles with improved radio equipment and no 20 mm gun). Bersaglieri, 31° Rgt. The 2nd Armored Division used four white painted digit markings, but this marking was smaller and usually only painted on the rear part of the vehicle’s turret. Unfortunately for the Hungarians, they lacked the production capacities to actually produce this vehicle in sufficient numbers. Nella serata del 20 gennaio il maresciallo Tolbuchin, dopo essersi consultato con il comandante della 57ª Armata, generale Šarokin (che sconsigliò una ritirata), decise, dopo aver consultato anche Stalin, di rimanere sulle posizioni senza ripiegare con tutte le sue forze a est del Danubio, continuare a combattere, ed organizzare uno schieramento a sud per impedire una risalita delle divisioni nemiche verso Budapest[26]. Panzerarmee (reduce dalle Ardenne) nell'area del lago Balaton, e sferrando il 6 marzo l'inutile e fallimentare Operazione Frühlingserwachen ("risveglio di primavera"), pregiudicando definitivamente la solidità delle difesa sulla via di Berlino[37]. Panzer-Division, 2ª Divisione corazzata ungherese) e dovette passare sulla difensiva abbandonando una parte del territorio conquistato; inoltre sulla riva meridionale del Danubio si sviluppò con successo un'avanzata della 96ª Divisione fanteria e di reparti della "Wiking" che portò alla importante riconquista di Estzergom[16]. Dopo aver conquistato una testa di ponte sul fiume Hron, i carri armati del generale Andrej Kravčenko cercarono di proseguire a sud-ovest verso Komarno, ma ben presto il 9º Corpo meccanizzato della Guardia venne contrattaccato sul suo fianco destro dalla 20. Vengono esaminati un’ampia varietà di veicoli corazzati schierati dal Corpo motorizzato ungherese, dalla 131 Divisione Corazzata “Centauro” italiana, come i mezzi di cinque Panzer-Divisioni tedesche e due Sturmgeschütze Abteilungs. With this program, the Hungarian Army finally openly rejected the terms of the Trianon Treaty and began increasing its armored force. The Hungarians also operated a small number of French tanks sold to them by the Germans in 1942. In realtà il 4º Panzerkorps-SS effettuò con rapidità ed efficienza, nonostante le proibitive condizioni climantiche, il nuovo raggruppamento a sud, passando per Komarno, ed il 18 gennaio fu in posizione per attaccare da Székesfehérvár verso ovest in direzione del Danubio allo scopo di frantumare in due parti il 3º Fronte ucraino del maresciallo Tolbuchin prima di risalire a nord verso Budapest[21]. Panzer-Division) in Ungheria per mantenere il possesso di Budapest[4]. While the Italian fast tanks were acquired in relatively large numbers, they were fairly obsolete as fighting vehicles. La 12a Divisione Corazzata SS doveva operare sul fianco sinistro della 21a Divisione Corazzata Panzer Lehr, che situata a sud-ovest di Parigi stava già partendo per il fronte, con l'obiettivo di "ributtare il nemico in mare e distruggerlo". By mid-November, this unit was brought back to Hungary due to extensive losses. While the Turan was the most modern Hungarian tank with its 40 mm gun, it was outdated by the standards of 1941. L'11th Armoured Division (11ª Divisione corazzata) fu una divisione corazzata dell'esercito britannico durante la seconda guerra mondiale per poi essere convertita in divisione fanteria durante gli anni cinquanta. Inoltre il Führer, cosciente del probabile fallimento dell'attacco a nord-ovest di Budapest, già il 9 gennaio ipotizzò un trasferimento del 4º Panzerkorps-SS per provare a raggiungere la città da sud-ovest[21], mentre l'8 gennaio aveva addirittura deciso di ritirare dal fronte delle Ardenne l'intera 6. Data 1945-04-13. Bellissimo distintivo della “Divisione corazzata Littorio” in metallo argentato e smalti policromi. There was also a proposal influenced by the German Marder series to build a similar vehicle. It is also important to point out that the majority of these vehicles were not used in the front line due to a lack of spare parts and ammunition. The last attempts to increase the Turan firepower were made by installing a long barrel version of the 7.5 cm gun. After some negotiations and German approval, the Hungarian army chose to use the T-21 (or the T-22, the sources are conflicting) prototype as a basis for a new tank. The initial order for 46 vehicles of the 40M Nimrod (as this vehicle was known in Hungarian service) was placed in 1940. Hungarian armored vehicles prior to 1941 did not use any tactical unit markings. One of the first attempts was with the Panzer IV prior to the war, but the Germans never showed any interest in this. Quindi in pochi giorni le due divisioni corazzate del 4º Panzerkorps-SS, equipaggiate con circa 260 carri armati, vennero trasferite sul fronte di Budapest allo scopo di affrettare al massimo la controffensiva per sbloccare la capitale ungherese già sottoposta ai pesanti attacchi del 3º Fronte ucraino del maresciallo Malinovskij[8]. Panzer-Division, mentre più a nord si schierarono il 3º Panzerkorps con la 23. A (one acquired in 1938 and the second in 1942), 8 Panzer I Ausf. These included 4-6 BA-6 armored cars, 10 T-27 tankettes, around 6 T-26 and BT-7 tanks, 4 M3 Stuarts, at least one T-28 and over 10 T-34-76 and 85 medium tanks. These numbers are rough estimations, as precise information is hard to find. They were mainly used for crew training up to 1930. T. Jentz and H. Doyle (2001) Panzer Tracts No.6 Schwere Panzerkampfwagen. Read Wikipedia in Modernized UI. The only difference between this and the earlier version was in minor details and an increase in the use of domestically built parts. Infanterie-Division, prestò servizio nel settore centrale del fronte orientale dal giugno 1941 al novembre 1942, quando fu trasferita nel settore sud per tentare di soccorrere le truppe accerchiate a Stalingrado, senza però riuscirci. F1, 10 Panzer IV Ausf. This license plate was usually placed behind the engine compartment to the rear. Seeing a new opportunity to potentially acquire new lands, on 17th March, Hungarian officials demanded that Slovakia give away parts of Ruthenia. Hungary would acquire Czechoslovakian territories thanks to the secessionist movement that arose in Ruthenia (eastern Czechoslovakia). Straussler would first design the AC.I prototype, followed by the AC.II armored car. Login with Facebook The V-4 was protected by a 26 mm strong armor and was armed with one 40 mm anti-tank gun and two additional machine guns. This was simply done under the excuse of acquiring new equipment for the police force. Ostacolate dal maltempo, dalle difficoltà logistiche e dalla tenace resistenza delle riserve del nemico, le forze tedesche dovettero abbandonare, alla fine del mese di gennaio, le speranze di sbloccare Budapest e ripiegare sulle posizioni di partenza.