Chi è Sergio Mattarella. FAVA, presidente della Commissione. Uff., 30 dicembre 1992, n. 305). Ti suggerisco di sfrucugliare tra i giorni tra le elezioni del 1992 e l'attentato a Falcone. GALLONI, per le sue parole che sono state un richiamo ai valori fondamentali nel ricordo di Paolo Borsellino. Spunto interessantissimo. Il deposito della sentenza ordinanza è datata 9 giugno del 1991 ed è firmata invece da Gioacchino Natoli, uno … Matteo Renzi e Angela Merkel Chi elegge il presidente della Repubblica italiana è chiaro. Oggi, infatti, ricorre sia l’anniversario della nascita della Repubblica, nel 1946, che quello di uno dei peggiori attentati alla vita della Repubblica, avvenuto il 2 giugno del 1992… AL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA DISCORSO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OSCAR LUIGI SCALFARO 22 luglio 1992 Ringrazio il Vice Presidente, on. 73 anni, siciliano nato a Palermo, Sergio Mattarella è il 12° Presidente della Repubblica. Il Presidente della Repubblica: Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione; Visto l'art. Chi è Sergio Mattarella, il nuovo Presidente della Repubblica?. Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato. E così arriviamo alla primavera del 1992. Del resto, come aveva annotato il diarista sin dal ’79, la Repubblica era ormai alla frutta. Ministro: Vincenzo Scotti (accettate le dimissioni con decreto del Presidente della Repubblica 29 luglio 1992), Giuliano Amato (incaricato di reggere ad interim il Ministero con decreto del Presidente della Repubblica 29 luglio 1992), Emilio Colombo (nominato con decreto del Presidente della Repubblica I agosto 1992) Il suo nome tra i papabili per l’elezione a Presidente della Repubblica c’è finito nel 2013 quando è stato proposto dal Movimento 5 stelle. Io vorrei fare con loro qualche considerazione, solo Aveva 94 anni ed era stato all’Eliseo dal 1974 al 1981 La bozza del testo unico sulla legge delega ha creato un po' di agitazione nel mondo dello sport. Sulla sua figura, oltre ai voti 5 stelle, c’era stata una convergenza tra Sinistra Ecologia e Libertà e alcune fronde del PD. DI GREGORIO ROSALBA, L’ho scoperto qua nel quater, ce ne sono dieci di seguito, dal 4 luglio al 13 luglio 1994 …a Pianosa, dentro il carcere. Chi era Piersanti Mattarella, fratello dell'attuale presidente della Repubblica, ucciso a Palermo nel 1980 ... a Palermo, da sicari rimasti senza nome. Amato era tra i nomi che circolavano da tempo, figurava nei tanti sondaggi apparsi in questi giorni, ma mai avrei creduto che la nostra classe politica potesse spingersi fino a tanto. Il favorito dai bookmaker è la vecchia volpe Giulio Andreotti, anche se … IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA . Piersanti Mattarella, chi era il fratello del Presidente della Repubblica ucciso a Palermo nel 1980: dalla pista neofascista a quella della mafia siciliana. Studio e analizzo il fenomeno delle migrazioni e della tratta di esseri umani. Nel 1988, in occasione della morte dell’ex Presidente della Repubblica, su “l’Unità”, il quotidiano dell’allora PCI, GIAN-CARLO-PAJETTA commemorerà il defunto storico avversario socialdemocratico, che negli anni ’50 era stato dipinto dai comunisti come “un servo … ordinario alla Gazz. Il ruolo del Presidente della Repubblica è il più importante del Paese: deve garantire il rispetto della Costituzione e rappresenta l'Unità Nazionale. Il giorno successivo, con l'entrata in vigore della Costituzione Italiana, divenne di diritto Presidente, e lo rimase fino al 12 maggio 1948. 3 della legge 23 ottobre 1992, n. 421. Norme per il riordinamento del sistema previdenziale dei lavoratori privati e pubblici, a norma dell'art. Altri messaggi li hanno inviati il presidente della Repubblica, Scalfaro, e i presidenti delle Camere, Spadolini e Napolitano. Quando ieri ho sentito che Amato potrebbe essere il nuovo Presidente della Repubblica un misto di rabbia, vergogna, sgomento, nausea mi ha pervaso. Anche in quella circostanza, a favorire una sua riconferma , è stata la volontà popolare di portare avanti una politica più aperta, che avrebbe potuto aiutare anche l’economia. Eletto il 12 maggio 1948 con le prime elezioni parlamentari del Presidente della Repubblica, rimarrà in carica fino al 1955. L'indagine fu seguita al principio da Pietro Grasso, l'ex Presidente del Senato che il 6 gennaio era sostituto procuratore della Repubblica a Palermo. Il mio ultimo reportage “Mafia nigeriana: la prima inchiesta della Squadra antitratta" (Città Nuova) analizza una delle più importanti inchieste contro la criminalità organizzata nigeriana. Le ultime notizie DECRETO LEGISLATIVO 30 DICEMBRE 1992, n. 503 (in Suppl. Un percorso da sempre tortuoso, ricco di pregiudizi e di ostacoli, soprattutto quando si tratta di ricoprire ruoli istituzionali di prestigio e di enorme responsabilità, di entrare nella stanza dei bottoni e poter prendere le decisioni più delicate per il Paese. AVV. Presidente della Repubblica: le donne che hanno ricevuto voti per il Colle. Decreto Presidente Repubblica 10 marzo 1982, n. 162 (in SO alla GU 17 aprile 1982, n. 105) Riordinamento delle scuole dirette ai fini speciali, delle scuole di specializzazione e dei corsi di perfezionamento. Nel maggio del 2017, Rouhani è stato riconfermato presidente della Repubblica islamica, con il 56% delle preferenze. Le elezioni per il nuovo presidente (in genere più lunghe di un conclave vaticano) sono fissate per il 13 maggio. Aveva 94 anni e a darne notizia sono stati i familiari. Ecco un identikit che ci fa conoscere meglio il neo presidente eletto questa mattina, 31 gennaio 2015. Di lui si diceva che era pazzo; il bello era che lui confermava. Il 2 giugno è un giorno strano. Luigi Einaudi. E’ morto l’ex presidente della Repubblica francese, Valéry Giscard d’Estaing. Sergio Mattarella è stato eletto presidente dalla Repubblica sabato 31 gennaio, al quarto scrutinio con 665 voti: per i prossimi sette anni sarà il capo dello stato. Le donne e la politica italiana. Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione; Presidente della Camera dei Deputati (2006 - 2008) È stato segretario del Partito della Rifondazione Comunista (1994 - 2006) Franco Marini - segretario genera-le della CISL presidente del Senato, ministro del Lavoro, segretario del Partito Popolare Italiano, parlamentare europeo e candidato a Presidente della Repubblica nel 2013 Infatti, tutti costoro «vissero insieme e insieme caddero», dopo l’arresto di Mario Chiesa nel 1992. Non esercita il potere legislativo ma firma le leggi, non esercita il potere esecutivo ma nomina il Governo. “E’ inaccettabile – aggiunge – che chi ha il boccino nelle mani per eleggere il presidente della Repubblica poi decida di passarlo nelle mani di Berlusconi”. Il 20esimo presidente della Repubblica francese, Valéry Giscard d'Estaing, era ricoverato da novembre. Ma è a Brescia, nella federazione del Psi che ha perso nel giro di due mesi i suoi uomini guida, che si pronunciano parole di sgomento. Aveva 94 anni e a darne notizia sono stati i familiari. Il 73enne JJ Rawlings si è sentito male dopo la sepoltura della madre, circa tre settimane fa. Un degrado provocato più dai partiti – incapaci di autoriformarsi – che … Valéry Giscard d'Estaing, è morto l'ex presidente della Repubblica francese: aveva 94 anni - Il Fatto Quotidiano E’ morto l’ex presidente della Repubblica francese, Valéry Giscard d’Estaing. Senta chi ha autorizzato, che lei sappia, i componenti di questo gruppo investigativo Falcone, Borsellino ad effettuare i colloqui investigativi con Scarantino? Per… Nel 1994 ha pubblicato il libro, in parte sotto forma di diario, "Dove va la Repubblica - Una transizione incompiuta" dedicato agli anni della XI legislatura, vissuta come Presidente della Camera dei Deputati.